Project CARS: rilasciato un nuovo entusiasmante trailer

Livello grafico pazzesco e modalità carriera profonda

Project CARS - Un gioco fatto da appassionati per gli appassionati. Così recita il nuovo trailer di questo titolo, che entro la fine dell'anno farà battere forti i cuori dei videogiocatori e scorrere olio motore nelle vene
Project CARS: rilasciato un nuovo entusiasmante trailer

Al di là del grandissimo entusiasmo che si può provare per titoli come Forza Motorsport 5 o Gran Turismo 6, esistono in giro per il mondo numerosissimi videogiochi di guida, che pur non potendo contare sul battage pubblicitario dei titoli sopra citati, sono comunque dei piccoli capolavori. Anzi, nemmeno tanto piccoli, soprattutto a giudicare dal trailer di Project CARS appena rilasciato.

Di Project CARS abbiamo già avuto modo di parlare in passato. Si tratta di uno dei primi esperimenti in assoluto di videogioco di corse di livello assoluto i cui fondi sono stati donati dagli stessi appassionati. Un sistema che fino ad oggi ha coinvolto ben 80.000 utenti e permesso di raccogliere la cifra record di 3,75 milioni di dollari di donazioni. Inutile dire che grazie alla raccolta di una simile cifra gli Slightly Mad Studios (gli stessi che hanno lavorato a Need for Speed: Shift) hanno avuto campo per creare un gioco che promette di essere vicino al livello “capolavoro”. Nel trailer appena rilasciato possiamo ammirare una grafica che rasenta il fotorealismo e, vista la natura della creazione del titolo, non abbiamo dubbi che anche realismo e guida saranno il più vicini possibile alla realtà.

Saranno presenti numerosissime auto su licenza, da Lotus a McLaren, da BMW a Caterham. Insieme a questi saranno inseriti numerosissimi circuiti in giro per il mondo, con già confermati gli italiani Monza, Mugello e Imola (presente anche una speciale Monza storica del 1962). La modalità carriera consentirà di iniziare la propria vita da pilota sui kart, per poi evolversi verso qualsiasi altra categoria che si desidererà affrontare. Sarà compresa anche la Formula 1, per quanto vetture e piloti dovranno per forza di cose essere modificati a causa della mancanza della licenza FIA (non a caso la categoria dovrebbe chiamarsi Formula A). L’uscita del gioco è prevista entro la fine dell’anno e sarà commercializzato per Playstation 4, Xbox One, PC Windows e Nintendo Wii U.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati