Nuova Audi RS4: addio V8, benvenuto V6?

Nuova Audi RS4: addio V8, benvenuto V6?

Motore sovralimentato > motore aspirato

Nuova Audi RS4 - Il downsizing continua a fare vittime nel mondo delle sportive e la prossima dovrebbe essere la RennSport 4 che abbandonerà definitivamente il suo motore atmosferico
Nuova Audi RS4: addio V8, benvenuto V6?

Con delle normative tedesche – e più in generale europee – che vantano i meriti dei veicoli a basse emissioni, stroncando sempre più le più grosse cilindrate, sembrerebbe che non ci sia più il posto per i V8 aspirati su di giri firmati Audi nel mondo dell’automobilismo.

Lo abbiamo già capito con le Mercedes C 63 AMG (l’attuale generazione aspirata da 6.2 litri sarà sostituita da un V8 4.0 biturbo) e le BMW M3/M4 Coupé (passate dal V8 4.0 aspirato al sei cilindri 3.0 biturbo). Chi sarà la prossima vittima? Audi ovviamente. Anche la rivale delle AMG e Motorsport dovrà piegarsi ai “trend” legati al downsizing, lasciando da parte il suo V8 atmosferico e prediligendo un sei cilindri a induzione forzata. Come diceva un certo Socrate: “Dura lex, sed lex.”

I nostri colleghi di Car & Driver sostengono che la nuova RS4 accantonerà il suo V8 4.2 da 450 cv per un nuovo V6 turbo. La scelta più logica sarebbe quella di prendere il V6 compresso che equipaggia attualmente numerose auto della gamma S, ma sembrerebbe che Quattro GmbH preferisca il turbo per le sue RS. Al sei cilindri verranno affiancati quindi due turbo che dovrebbero bastare per fermare l’attacco proveniente da BMW con le sue M3 ed M4 Coupé.

Un ritorno alle origini quindi visto che negli anni 2000-2001 Audi aveva progettato la RS4 Avant con V6 2.7 litri biturbo di derivazione Cosworth, modello realizzato esclusivamente per il nostro mercato europeo. Nonostante la perdita di due cilindri, è difficile pensare che la prossima RS4 non sarà entusiasmante come prima. In più gli ingegneri promettono emissioni e consumi ridotti.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati