BMW Serie 2 Coupè: foto LIVE dal salone di Ginevra

La più piccola delle coupè BMW sempre più cattiva.

Le immagini circolavano già da tempo, ma vederla dal vivo è tutta un’altra storia. Stiamo parlando della BMW Serie 2 coupè, la più piccola tra le sportive della casa bavarese. Proprio come la Serie 4 coupè sta alla Serie 3 berlina, lei sta invece alla Serie 1 tradizionale, dalla quale deriva, ma rispetto alla quale si mostra decisamente più incattivita.

La linea è di quelle affilate, con il muso che presenta fari dal taglio minaccioso, e l’andamento della fiancata scultoreo, che ricorda decisamente quello della sorella maggiore, la Serie 4. La coda, invece, è più compatta, più raccolta, con i fari che hanno un taglio davvero particolare.

L’esemplare che vedete in foto è la M235i, la più sportiva di tutte, sia a livello estetico (gli stessi paraurti e minigonne li ritroviamo anche nelle normali versioni M Sport), che meccanico. Sotto il cofano ruggisce infatti il 3.0 TwinTurbo capace di erogare la bellezza di 326cv, in grado di farle polverizzare lo 0-100km/h in appena 4.8 secondi. Insomma, una vera bomba.

Ma anche il resto della gamma non scherza in quanto a prestazioni. Ad esempio la 225d, con il turbodiesel da 218cv, a fronte di un consumo medio dichiarato superiore ai 20km/lt, consente di raggiungere i 100km/h in soli 6.3 secondi, con una velocità di punta di ben 242 km/h. Completano il resto della gamma la 220d, con il 2.0 turbodiesel da 184cv, la 218d, sempre a gasolio ma con 143cv, e l’altra motorizzazione a benzina, la 220i, anch’essa turbocompressa ed in grado di sviluppare 184cv. I prezzi partono da 29.415€.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati