Ford Focus ST confermata anche con variante diesel

Chi ha detto che il gasolio non era da sportivi?

Ford Focus ST - L'Ovale Blu ha confermato i suoi piani di introdurre una nuova Focus ST, tra questi troviamo una motorizzazione diesel che andrà a sfidare direttamente la Golf GTD
Ford Focus ST confermata anche con variante diesel

Ford sembra voler seguire i passi intrapresi da Volkswagen dopo l’introduzione della Golf GTD da 181 cv, rendendo disponibile in futuro una versione diesel della sua Focus ST per la prima volta in assoluto. L’annuncio è stato fatto da parte di Mark Fields in persona, direttore operativo di Ford, durante il Salone di Ginevra.

Alimentata con motore 2.0 TDCi, la ST diesel dovrebbe avere una potenza massima di poco superiore ai 180 cv ed essere in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 8 secondi, 0.5 più lenta rispetto alla sua rivale tedesca. Il telaio riceverà le stesse sospensioni e la stessa taratura già disponibili sulla Focus ST tradizionale a benzina.

Altri aggiornamenti verranno apportati nella gamma Ford Focus ST con cambiamenti a livello di stile interno ed esterno e un miglioramento dei consumi del 7% per la versione da 250 cv benzina. Per il momento non si hanno immagini ufficiali dell’auto rivista.

E’ stato aggiunto “uno sterzo rivisto per evitare che la ruota saltelli e migliorare la precisione di sterzata” insieme a nuovi cerchi in lega e pneumatici e altre migliorie che garantiranno una guida più coinvolgente e dinamica. La prossima Ford Focus ST sarà disponibile nel Regno Unito a partire da questa estate con prezzi ancora da definire.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati