BMW Serie 2 Active Tourer, le foto LIVE dal Salone di Ginevra

Con la grande novità della trazione anteriore

BMW Serie 2 Active Tourer - La BMW Serie 2 Active Tourer è la monovolume dalle dimensioni compatte con la quale il marchio bavarese fa debuttare due importanti novità strutturali: la trazione anteriore e la nuova piattaforma modulare. La gamma propone tre varianti di modello: due a benzina e un diesel.

Allo stand BMW al Salone di Ginevra 2014 c’è un debutto eccellente e dal forte significato per la Casa bavarese, quello della Serie 2 Active Tourer che abbiamo immortalato nelle nostre foto live dalla kermesse svizzera. A fargli assumere un ruolo quasi da “spartiacque” delle strategie di Monaco c’è una caratteristica tecnica insolita per un modello BMW, ovvero la trazione anteriore. La nuova monovolume compatta tedesca sposta in avanti la trazione, caratteristica da non sottovalutare dato che tutti gli altri modelli dell’Elica prodotti finora sono stati realizzati con trazione posteriore.

Con la BMW Serie 2 Active Tourer il costruttore bavarese propone sullo scenario automobilistico mondiale una vettura ricca di novità strutturali e meccanica. Oltre alla trazione anteriore, la monovolume segna anche il debutto della nuova piattaforma modulare del Gruppo BMW, novità che apre nuove possibilità di configurazione e progettazione dei modelli dell’Elica.

Per presentare le importanti novità tecniche ai clienti BMW propone un’auto che dal punto di vista estetico ricalca la tradizione stilistica del marchio. In più la Serie 2 Active Tourer si fa apprezzare particolarmente per la versatilità e la praticità di utilizzo, virtù che vengono fuori anche grazie agli ampi spazi dell’abitacolo, comodo e confortevole anche per i lunghi viaggi con un bagagliaio da 468 litri che può essere ampliato fino a 1.510 litri. L’ambiente interno punta sulla qualità premium, offrendo materiali pregiati, tecnologie avanzate e funzionali ed una serie di dotazioni che assicurano il massimo della sicurezza e del piacere di guida.

Per quanto riguarda i motori la BWM Serie 2 Active Tourer debutta con una gamma di tre propulsori: il 1.5 litri benzina da 136 CV che alimenta la 218i, il 2.0 litri benzina da 231 CV della 225i ed il 2.0 litri diesel da 150 CV che spinge la 218d. Sulla 218i è disponibile il cambio manuale o automatico (a richiesta) a 6 marce, mentre sugli altri due modelli, 225i e 218d, si può optare anche il cambio automatico a 8 velocità.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati