Citroen lancia due nuove motorizzazioni: C4 e-THP130 e DS5 2.0 BlueHDi 180

Aumenta la potenza ma si riduce l'impatto ambientale

Citroen C4 eTHP130 e DS5 2.0 BlueHDi 180 - Citroen presenta due nuove motorizzazioni su C4 e DS5. Sulla prima la novità è il motore e-THP da 130 CV che riduce le emissioni di CO2 del 23% rispetto a prima, mentre sulla seconda arriva l'altrettanto efficiente propulsore 2.0 BlueHDi da 180 CV che abbassa i consumi a 4,4 l/100 km.
Citroen lancia due nuove motorizzazioni: C4 e-THP130 e DS5 2.0 BlueHDi 180

Citroen ha annunciato due importanti novità per quanto riguarda le motorizzazioni di due dei suoi modelli. Presto la gamma della Citroen C4 si arricchirà con l’introduzione del nuovo motore turbocompresso e-THP130 mentre sulla Citroen DS5 sarà disponibile la nuova motorizzazione 2.0 BlueHDi 180. Si tratta di due novità motoristiche importanti per la Casa francese e che rappresentano importanti passi in avanti nel percorso di crescita dell’efficienza e del miglioramento del rapporto tra prestazioni e consumi.

Sulla Citroen C4 arriva il nuovo propulsore e-THP130, il primo motore benzina del Gruppo PSA a rispettare la norma Euro 6. Il nuovo motore è caratterizzato da una coppia disponibile immediatamente e dal comfort su un ampio range di utilizzo. Capace di offrire brio e dinamismo, la nuova unità assicura ottime prestazioni e bassi livelli di emissioni di CO2. Il motore e-THP130, abbinato al cambio manuale a 6 marce, ha peso e dimensioni ridotte assicurando una potenza di 130 CV e 230 Nm di coppia massima. Rispetto alla precedente generazione sono stati aggiunti 10 CV in più a fronte di una riduzione del 23% delle emissioni inquinanti. Il nuovo motore della C4 garantisce consumi di 4,8 litri ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 pari a 110 g/km.

L’altra novità di casa Citroen riguarda la DS5 che accoglie nella gamma la motorizzazione 2.0 BlueHDi 180, anch’essa a norma Euro 6, che offre la potenza di 180 CV e 400 Nm di coppia massima. A fronte dell’aumento di 20 CV della potenza del motore rispetto alla precedente versione del motore le emissioni di C’O2 sono estremamente basse, 114 g/km, così come i consumi di 4,4 l/100 km. Sulla notevole efficienza ha contribuito, oltre alla presente del sistema Stop&Start di ultima generazione, anche l’integrazione nel motore del modulo SCR (selective catalytic reduction), unica tecnologia in grado di ridurre notevolmente le emissioni NOx.

La Citroen C4 e-THP130 è ordinabile da marzo e arriverà nelle concessionarie nel mese di aprile 2014. La nuova motorizzazione è disponibile sugli allestimenti Seduction ed Exclusive con prezzi a partire da 21.200 euro. Per quanto riguarda la Citroen DS5 2.0 BlueHDi 180, anch’essa è già disponibile per essere ordinata ed entro marzo è già in concessionaria. Il nuovo propulsore può equipaggiare la DS5 nelle versioni Chic, So Chic, Sport Chic e Business con un listino che parte da 35.150 euro.

Citroen C4 e-THP130

Citroen DS5 2.0 BlueHDI 180

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati