Opel Mokka GPL-Tech, primo contatto

Il crossover trendy con il Blitz si fa più efficiente

Opel Mokka GPL-Tech - Prendete un mini SUV che tanto vende in questo periodo, aggiungete un'alimentazione in grado di farvi risparmiare e ottenete un mix di efficienza e design accattivante, la Mokka GPL-Tech

Le vendite dei SUV crescono in Italia: è un dato di fatto. E nel processo di “SUVizzazione” a cui la maggior parte dei costruttori di massa sta andando incontro si è inserita anche Opel presentando la Mokka, crossover urbano fashion dalle dimensioni compatte, che da oggi è disponibile anche in variante GPL-Tech.

Tutti i recenti crossover hanno un successo fuori dal comune e la nuova Opel Mokka GPL-Tech non è di certo da meno. In Italia la tedesca ha ottenuto un boom di ordini, il numero più elevato in tutta Europa seguita poi dalla Germania ed è attualmente il veicolo più venduto di gamma Opel, Corsa inclusa. L’aspetto più sorprendente è che la percentuale di donne al volante della Mokka raggiunge il 40% (60% per gli uomini), percentuale che la dice lunga sul suo design in grado di catturare l’attenzione femminile. La domanda è così importante che la produzione è ora in aumento e verrà spostata direttamente dalla Corea alla Spagna per limitare i tempi di attesa legati al trasporto, tempistica che nel paese asiatico poteva durare fino a 30 giorni.

Per quanto riguarda il discorso GPL, anche in questo settore Opel mantiene la supremazia: la sua gamma GPL parte dalla city car Corsa fino ad arrivare alla premium Insignia Sport Tourer. Un successo anche garantito dal fatto che l’impianto a gas viene realizzato nello stabilimento Opel stesso e ha la garanzia ufficiale Opel. Per garantire la massima affidabilità, Opel ha fatto realizzare un’unica centralina elettronica con cablaggio singolo che diventa ormai parte integrante del motore, il che semplifica anche l’aspetto “tagliandi” visto che vengono effettuati ad intervalli di 20.000 km, proprio come nei classici modelli benzina. Questa impostazione che troviamo sulla Mokka GPL-Tech dovrebbe essere ripresa poi nella gamma futura.

La nuova Opel Mokka GPL-Tech è mossa da un quattro cilindri 1.4 litri turbo benzina in grado di erogare 140 cv e 200 Nm di coppia massima, il giusto per una cittadina il cui scopo è quello di limitare i costi legati al carburante, colpire gli sguardi e piacere piuttosto che staccare uno 0-100 in tempo record. Una cosa certa è che, per una guida un po’ più esaltante, bisogna sempre trovarsi con la marcia più bassa e ad un minimo di 3.000 giri/minuto se si vuole rimanere nella zona “coppia a sufficienza.” Altrimenti chi predilige una guida tranquilla e senza tante pretese può mettersi comodo nei sedili comfort e impostare la velocità ideale tramite il cruise control che permette di aumentare o diminuire la velocità di 2 km/h ad ogni pressione che si effettua sull’apposita leva.

Nella parte bassa della consolle centrale si trova un pulsante “LPG” (che sta per GPL) il quale fa capire se si sta viaggiando con alimentazione a benzina/GPL o solo alimentazione benzina. Quando la spia, di default, è arancione vuol dire che il sistema è di tipo “ibrido”, vice versa quando si sceglie di viaggiare solamente a benzina.

Impressionante poi la sensazione di rumori all’interno, quasi inesistente. Si ha l’impressione di viaggiare quasi su un’auto elettrica talmente il motore è silenzioso e docile quando non si oltrepassa la soglia dei 2.500 giri/minuto. Questo è il regime da non superare anche per rimanere nella media di consumi dichiarata dalla Casa di Russelsheim: Opel stima i consumi sui 7.7 l/100 km. In parole povere il pieno di 34 litri vi farà percorrere mediamente 440 km per un costo totale approssimativo di 26 euro. La bombola del gas non è ingombrante e si fa anzi più discreta, posizionandosi al di sotto del pianale del bagagliaio. Tuttavia la GPL-Tech deve rinunciare al portabici FlexFix per via dell’impianto a GPL.

La nuova Opel Mokka GPL-Tech parte da un prezzo di 23.400 euro, ovvero 1.500 euro in più rispetto al 1.4 turbo benzina senza tecnologia GPL. Ma fino a giugno Opel offre la sua Mokka con alimentazione a GPL a 20.900 euro, vale a dire uno sconto di 2.500 euro per le versioni Ego e Cosmo. Macinare chilometri a bordo della Mokka GPL-Tech non è mai stato così tranquillo e rilassante, senza avere più il timore delle soste al benzinaio, per non parlare poi dell’aumento dei costi dei carburanti tradizionali.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    2 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati