Lexus NX, il nuovo crossover giapponese nelle foto LIVE dal Salone di Pechino 2014

In Italia arriverà in versione ibrida

Lexus NX - Il nuovo Lexus NX debutta in anteprima al Salone di Pechino 2014 mostrandosi in doppia versione, una alimentata a benzina ed una, quella che arriverà sul mercato italiano, con sistema ibrido. Il Lexus NX 300h garantisce una potenza complessiva di 197 CV ed è dotato di sistema di trazione integrale a inserimento automatico.

Prima mondiale per il nuovo Lexus NX al Salone dell’Auto di Pechino. Il nuovo SUV compatto del marchio giapponese rappresenta una delle novità più interessanti per l’intero comparto dei SUV compatti e lussuosi, visto che rappresenta anche il modello con il quale Lexus fa il suo ingresso in uno dei segmenti più fertili del momento dal punto di vista commerciale. Senza remore da ultimo arrivato il nuovo Lexus NX debutta con l’ambizione di provare a rubare importanti fette di mercato ai concorrenti tedeschi come la BMW X3, l’Audi Q5 e la Mercedes GLK.

Il nuovo SUV compatto che viene dal Sol Levante si presenta con dimensioni ridotte rispetto al grande RX. Lexus NX misura 4.630 millimetri in lunghezza, 1.845 mm in larghezza, 1.645 mm in altezza, mentre il passo è di 2.660 mm. Dalle immagini che ci giungono dalla kermesse automobilistica di Pechino il nuovo SUV di Lexus appare con un design decisamente elegante e moderno, dunque con un fascino di assoluto livello ed in grado di reggere la sfida “in termini di appeal” con i blasonati concorrenti tedeschi.

La nuova vettura di Lexus, che arriverà nei mercati di tutto il mondo nella seconda metà del 2014, si è presentata a Pechino in doppia versione. Come potete notare nella gallery il SUV in grigio è la versione 200T NX, alimentata da un motore benzina, mentre la vetture con la carrozzeria in bianco è la 300h NX, spinta invece da un sistema ibrido. A tal proposito il lussuoso marchio nipponico ha diffuso le caratteristiche relative alle motorizzazioni delle due versioni del nuovo SUV.

Il Lexus NX 200T è equipaggiato con un quattro cilindri benzina 2.0 litri turbo con sistema Start&Stop in grado di erogare 235 CV e 350 Nm di coppia massima. Al motore è abbinato il nuovo cambio automatico a 6 marce e alla trazione anteriore. Inoltre, stando a quanto dichiarato da Lexus, il propulsore è stato testato per potere percorrere oltre un milione di chilometri. L’altra versione, che sarà l’unica per il momento che arriverà in Italia, è quella ibrida, ovvero l’NX 330h, alimentata da un sistema combinato che mette insieme il benzina 2.5 litri con combustione Atkinson con la propulsione elettrica per una potenza complessiva di 197 CV. Al sistema ibrido è abbinata la trazione anteriore che diventa integrale a inserimento automatico.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati