WP_Post Object ( [ID] => 94962 [post_author] => 24 [post_date] => 2014-04-30 14:00:20 [post_date_gmt] => 2014-04-30 12:00:20 [post_content] => Dalla sella al sedile è il passaggio compiuto da Alex Salvini, Campione del Mondo Enduro 2013 classe E2, qualche giorno fa quando ha ritirato una Honda CR-V 1.6 diesel Lifestyle presso la sede di Honda Italia. Il pilota italiano, che corre con la Honda RedMoto CRF 450R Enduro del Team Jolly Racing, ha ricevuto le chiavi del SUV nipponico giunto alla quarta generazione direttamente dalle mani di Alessandro Skerl, Direttore Generale Auto Honda Italia.  Alex Salvini potrà dunque testare le qualità del nuovo Honda CR-V che offre le prestazioni di una berlina e la sicurezza di un SUV. A bordo della vettura gli spazi sono pratici e generosi con un bagagliaio in grado di garantire una capacità di carico fino a 1.648 litri con il semplice ribaltamento dei sedili posteriori che testimonia la spiccata modularità dell'abitacolo della vettura. Sulla scia del successo commerciale di quello che uno dei SUV più venduti nel mondo, il nuovo Honda CR-V ha introdotto diverse novità che ne migliorano le performance come la modalità ECON che aiuta a ridurre al minimo il consumo di carburante. Particolarmente apprezzabile dal punto di vista dell'efficienza è il nuovo Honda CR-V 1.6 i-DTEC, il modello consegnato a Salvini, che è dotato tra le altre cose di sistema Start&Stop di serie, oltre a poter contare sulla spinta del motore della nuova generazione Earth Dreams Technology di Honda. Con la consegna del SUV giapponese al campione del mondo Enduro Honda rafforza la sinergia tra il mondo delle due e delle quattro ruote della Casa nipponica. Dopo aver ricevuto le chiavi del crossover Alex Salvini ha dichiarato: "Correndo nel fuoristrada è stato per me normale guardare al mondo dei SUV, e in questo senso il CR-V di Honda è un’auto fantastica! Mi è piaciuta subito la grande abitabilità, il motore potente ma dai consumi molto bassi e la linea moderna ed elegante ma anche grintosa". [post_title] => Honda CR-V 1.6 i-DTEC consegnata ad Alex Salvini, campione Enduro 2013 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-cr-v-1-6-i-dtec-consegnata-ad-alex-salvini-campione-enduro-2013 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-04-30 14:31:56 [post_modified_gmt] => 2014-04-30 12:31:56 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=94962 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda CR-V 1.6 i-DTEC consegnata ad Alex Salvini, campione Enduro 2013

Il SUV giapponese nelle mani del motociclista

Honda CR-V Alex Salvini - Honda rafforza il legame tra mondo delle moto e quello della auto con la consegna del nuovo CR-V 1.6 i-DTEC ad Alex Salvini, Campione del Mondo Enduro 2013 classe E2 che oggi corre in sella alla Honda RedMoto CRF 450R Enduro del Team Jolly Racing.
Honda CR-V 1.6 i-DTEC consegnata ad Alex Salvini, campione Enduro 2013

Dalla sella al sedile è il passaggio compiuto da Alex Salvini, Campione del Mondo Enduro 2013 classe E2, qualche giorno fa quando ha ritirato una Honda CR-V 1.6 diesel Lifestyle presso la sede di Honda Italia. Il pilota italiano, che corre con la Honda RedMoto CRF 450R Enduro del Team Jolly Racing, ha ricevuto le chiavi del SUV nipponico giunto alla quarta generazione direttamente dalle mani di Alessandro Skerl, Direttore Generale Auto Honda Italia. 

Alex Salvini potrà dunque testare le qualità del nuovo Honda CR-V che offre le prestazioni di una berlina e la sicurezza di un SUV. A bordo della vettura gli spazi sono pratici e generosi con un bagagliaio in grado di garantire una capacità di carico fino a 1.648 litri con il semplice ribaltamento dei sedili posteriori che testimonia la spiccata modularità dell’abitacolo della vettura.

Sulla scia del successo commerciale di quello che uno dei SUV più venduti nel mondo, il nuovo Honda CR-V ha introdotto diverse novità che ne migliorano le performance come la modalità ECON che aiuta a ridurre al minimo il consumo di carburante. Particolarmente apprezzabile dal punto di vista dell’efficienza è il nuovo Honda CR-V 1.6 i-DTEC, il modello consegnato a Salvini, che è dotato tra le altre cose di sistema Start&Stop di serie, oltre a poter contare sulla spinta del motore della nuova generazione Earth Dreams Technology di Honda.

Con la consegna del SUV giapponese al campione del mondo Enduro Honda rafforza la sinergia tra il mondo delle due e delle quattro ruote della Casa nipponica. Dopo aver ricevuto le chiavi del crossover Alex Salvini ha dichiarato: “Correndo nel fuoristrada è stato per me normale guardare al mondo dei SUV, e in questo senso il CR-V di Honda è un’auto fantastica! Mi è piaciuta subito la grande abitabilità, il motore potente ma dai consumi molto bassi e la linea moderna ed elegante ma anche grintosa“.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati