BMW M3 berlina e M4 Coupé: nuove foto ufficiali

Dinamismo, grinta e prestazioni al top

BMW M3 e BMW M4 Coupé - La BMW M3 berlina e la BMW M4 Coupé interpretano la nuova era dell'auto sportiva high-performance della Casa bavarese. Sotto il cofano delle due vetture super prestazionali la parte del leone la fa il nuovo motore sei cilindri TwinPower Turbo 3.0 litri da 431 CV e 550 Nm di coppia.

Le nuove M3 berlina ed M4 Coupé rappresentano la celebrazione massima della sportività e del dinamismo automobilistico che BMW potesse realizzare. Il costruttore di Monaco di Baviera ci propone una nuova e corposa serie di foto ufficiali (che potete vedere nella gallery allegata) per poter apprezzare ancora meglio e in ogni minimo dettaglio quanto BMW è stata in grado di fare nella nuova interpretazione dell’auto sportiva ad alte prestazioni concretizzata nella quinta generazione delle vetture M3, sempre con assoluta coerenza e fedeltà alla filosofia di BMW M.

L’esperienza della Casa dell’Elica nel motorsport viene messa al servizio della guida di tutti i giorni con le nuove BMW M3 berlina ed M4 Coupé, che hanno fatto dei notevoli passi in avanti per quanto riguarda la robustezza e l’aerodinamica grazie ai numerosi accorgimenti migliorativi che il costruttore tedesco ha attuato sulla scocca della vetture riuscendo anche a ridurne il peso, ora ancora più agili e precise. I due modelli high-performance di BMW racchiudono il top della tecnologia bavarese grazie ad un intenso lavoro di sviluppo portando avanti dagli ingegneri della Casa tedesca che hanno testato le nuove BMW M3 ed M4 attraverso migliaia di giri sul tracciato del Nürburgring.

A consentire alla nuova BMW M3 berlina e alla nuova BMW M4 Coupé di poter ottenere prestazioni di altissimo livello è il motore sei cilindri TwinPower Turbo 3.0 litri, sviluppato ex novo dagli ingegneri della Casa bavarese, in grado di sviluppare una potenza di 431 CV ed un coppia massima di 550 Nm. Così equipaggiate e dotate del cambio a doppia frizione M a 7 velocità le due sportive BMW riescono ad accelerare da 0 a 100 km/h in appena 4,1 secondi. Superformanti dunque ma anche decisamente più green rispetto alla precedente generazione, dato che sia il consumo di carburante che il livello di emissioni di CO2 sono state ridotti di circa il 25%.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati