BMW M6, il reparto Individual realizza un esemplare unico

Versione speciale per Marco Wittmann

BMW M6 - Il programma di personalizzazione BMW Individual ha partorito un nuovo modello unico per il suo pilota di DTM amante dell'accoppiata arancione-nero

BMW ha da poco presentato una M6 in versione coupé del tutto unica e personalizzata in maniera inedita: questo esemplare particolare è stato realizzato per il pilota di DTM Marco Wittman. Nato nel reparto BMW Individual, questo modello unico si caratterizza per via della sua tinta esterna in Fire Orange con dettagli in nero lucido sulla griglia, sugli specchietti retrovisori e sui contorni dei finestrini.

Questa unione di colori arancione-nero si verifica anche una volta saliti a bordo della super potente GT bavarese: l’abitacolo è dotato di sedili sportivi in pelle nera Merino e cuciture a contrasto in colorazione Kyalami Orange. Il volante sportivo a tre razze è ora ricoperto di Alcantara mentre trovano posto negli interni alcuni inserti in fibra di carbonio e altri dettagli in Fire Orange.

Il comparto motore invece è rimasto identico a prima, come mamma BMW M l’ha fatto: la M6 Coupé è animata da un V8 4.4 litri TwinPower Turbo da 560 Cv e 680 N m di coppia massima e abbinato ad un cambio M Double Clutch a doppia frizione con sette rapporti, il che consente all’imponente coupé con l’Elica di accelerare da 0 a 100 km/h in 4.2 secondi appena e di raggiungere la velocità massima di 250 km/h limitati (305 orari se si opta per il pacchetto opzionale M Driver’s Package).

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati