Volkswagen Golf R, il tuner Oettinger la porta all’estremo

Perché avere 300 Cv quando se ne possono avere 400?

Volkswagen Golf R - Tanti cavalli in una compatta? E' qualcosa che si sente spesso al giorno d'oggi, ma c'è anche chi ha voluto prendere sul serio queste parole

Il tuner Oettinger ha presentato un nuovo programma di elaborazione per la Volkswagen Golf R. A livello di stile, la super compatta tedesca è disponibile con un nuovo spoiler anteriore, minigonne laterali riviste e un’aletta posteriore. I clienti potranno optare anche per un sistema di scarico sportivo personalizzato e cerchi in lega con dimensioni che vanno da 19 a 20 pollici.

I cambiamenti più profondi sono – come sempre – quelli che non si vedono ad occhio nudo. In effetti sotto il cofano motore il propulsore quattro cilindri 2.0 litri turbo è stato equipaggiato con una turbina più larga e la mappatura della centralina elettronica è stata rivista. Queste modifiche significative hanno portato il motore a quota 400 Cv e 500 N m di coppia massima, un salto in avanti di 100 Cv e 120 N m rispetto al modello di serie.

Sul piano delle prestazioni in senso stretto, la Golf R firmata Oettinger è in grado di compiere l’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi mentre la velocità massima della compatta di Wolfsburg è stimata sui 280 orari. Se questa elaborazione è troppo estrema per i vostri gusti, sappiate che il preparatore ha disponibili due step “meno potenti”: il primo da 360 e il secondo da 380 Cv.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati