BMW Serie 1, prime indiscrezioni sulla futura generazione

BMW Serie 1, prime indiscrezioni sulla futura generazione

Sarà più larga e con trazione anteriore

BMW Serie 1 - Iniziano ad emergere le prime informazioni sulla prossima BMW Serie 1 e si parla, tra l'altro, di una variante M1 da 360 CV
BMW Serie 1, prime indiscrezioni sulla futura generazione

L’ultima generazione di BMW Serie 1, conosciuta anche con il nome in codice interno F20, è disponibile nel listino del costruttore tedesco dal 2011 e già cominciano a circolare voci sul futuro modello che andrà a prendere il suo posto tra qualche anno. Per il momento l’auto viene seguita dall’appellativo “model year 2018”, il che fa pensare che verrà svelata molto probabilmente nel corso del 2017.

Secondo quanto rilasciato dai nostri colleghi inglesi di Auto Express, l’auto di segmento C del tutto ridisegnata avrà una trazione anteriore con pianale UKL1, lo stesso che viene utilizzato per la nuove MINI Cooper e Serie 2 Active Tourer. Il modello entry-level di Monaco di Baviera sarà disponibile in versione a tre e cinque porte insieme anche alla versione berlina. Lo stesso veicolo potrebbe inoltre anticipare le forme delle prossime generazioni di Serie 2 Coupé e Cabrio.

Rispetto alla Serie 1 F20, il nuovo modello avrà un passo più lungo e un abitacolo più ampio e comodo e utilizzerà ampiamente elementi in alluminio per ridurre il peso e migliorare sia consumi di carburante che emissioni di CO2.

Per il momento non vengono nominate le possibili motorizzazioni che muoveranno la BMW Serie 1 Model Year 2018, ma il costruttore bavarese potrebbe introdurre nuovi tre e quattro cilindri. Si dice anche che la famosa M1 potrebbe arrivare e sarebbe dotata di uno schema a trazione integrale e, sotto il cofano, di un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo benzina con una potenza massima di 360 CV. Guarda caso la stessa cavalleria di una certa Mercedes A 45 AMG.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati