Jaguar F-Type Project 7, debutto in pubblico alla Le Mans Classic

Vittoria della competizione per la D-Type

Jaguar F-Type Project 7 Le Mans Classic - La nuova supercar del Giaguaro, la F-Type Project 7, ha fatto il suo debutto alla Le Mans Classic, dove per la prima volta ha messo in mostra davanti al pubblico le doti prestazionali garantite dal potente propulsore 5.0 litri da 575 CV che la fa scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi.

La Jaguar F-Type Project 7, la vettura di serie più potente e veloce mai prodotta dal Giaguaro, ha fatto il suo debutto in pubblico nel week-end appena trascorso. L’occasione è stata la competizione Le Mans Classic dove la nuova belva del marchio britannico ha effettuato alcuni giri dimostrativi accanto ad alcuni esemplari della nuova F-Type Coupé e sopratutto vicino alla Jaguar D-Type, la vettura che festeggia il suo 60° anniversario e che ha portato il marchio Jaguar per tre volte ala vittoria a Le Mans.

Diverse auto Jaguar hanno gareggiato in pista alla 24 Ore della Le Mans Classic con la D-Type che è riuscita a conquistare una prestigiosa vittoria in Grid 3 (riservata alle vetture del periodo 1957-1961) con alla guida Gary Pearson e il giornalista Chris Harris.

Poi gli occhi del pubblico si sono spostati tutti sulla F-Type Project, la  roadster due posti, omologata per l’uso stradale, che sarà prodotta dalla nuova divisione Special Operations di Jaguar Land Rover. La nuova vettura del Giaguaro ha una struttura in alluminio con alcune appendici aerodinamiche in fibra di carbonio e cerchi in lega da 20 pollici. Le sospensioni hanno una speciale taratura mentre ad aumentare le sensazioni da alta velocità ci sono i freni in carboceramica, il vettorizzatore di coppia in frenata e i sedili sportivi.

Il peso di 1.585 chilogrammi della Jaguar F-Type Project 7 esalta ancora di più le prestazioni del potente motore montato sotto il cofano: l’otto cilindri 5.0 litri che eroga 575 CV di potenza e 680 Nm di coppia massima. Al propulsore è abbinato il cambio Quickshift a 8 rapporti. Le prestazioni della rodster inglese sono di assoluto livello: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e velocità massima di 300 km/h (autolimitata).

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati