Nuova Kia Sorento, anteprima rendering dall’America

Nuova Kia Sorento, anteprima rendering dall’America

Debutto in autunno, forse a Los Angeles

Kia Sorento MY 2015 - La nuova generazione del crossover coreano dovrebbe essere lanciato il prossimo autunno. Nell'attesa i nostri colleghi americani di Carscoop hanno realizzato questo interessantissimo rendering
Nuova Kia Sorento, anteprima rendering dall’America

Dopo l’uscita dei primi bozzetti della nuova Kia Sorento, è arrivata in redazione una prima immagine di rendering basata proprio su questi disegni e realizzata partendo dalla base della Sorento attuale. Il lavoro è stato completato dal designer Josh Byrnes, per conto dei nostri colleghi americani di Carscoops.com.

Si tratta di un’anteprima molto realistica e ben fatta di un auto che, concretamente, non abbiamo ancora visto dal vero e della quale sappiamo ancora abbastanza poco. Gli sketch pubblicati ieri ci mostrano una vettura con delle forme sensibilmente più morbide e tonde, abbandonando così il design netto della precedente generazione. Sono cambiati i gruppi ottici, le prese d’aria e i fendinebbia, donando così all’intero fascione anteriore un’aria decisamente nuova. Anche sul posteriore le forme sono decisamente più tondeggianti, nonostante lo spoiler che le dona un aspetto decisamente più sportivo e aggressivo. Anche il tetto è stato sensibilmente abbassato in modo da accentuare maggiormente l’aspetto sinuoso e aggressivo della Sorento.

Parlando dei motori, pare già sicuro che le meccaniche dell’attuale gamma verranno mantenute, anche se le novità non sono assolutamente escluse. Si parla prima di tutto di un nuovo motore 2.000 turbo da quattro cilindri, un V6 GDI da 3.3 litri e un 2.200 CRDI. Tutte meccaniche concepite appositamente per il mercato europeo. Per quanto riguarda il debutto assoluto, sembra che Kia stia pensando di partire prima di tutto a settembre con un evento speciale in Corea, per poi debuttare a novembre al Salone di Los Angeles. Non abbiamo conferme in questo senso, ma ci pare strano che Parigi possa essere ignorata dalla casa asiatica per l’esordio, sempre che non si preferisca attendere Ginevra a marzo.

Rendering: John Byrnes/Carscoops.com

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati