WP_Post Object ( [ID] => 100563 [post_author] => 24 [post_date] => 2014-07-25 18:50:02 [post_date_gmt] => 2014-07-25 16:50:02 [post_content] => Il costruttore inglese ha rilasciato la prima immagine teaser della nuova McLaren P1 GTR. L'anticipazione della supercar ultra prestazionale è uno sketch che ci mostra la vettura dalla tre quarti posteriore. La McLaren P1 GTR è la vettura speciale da pista basata sulla hypercar ibrida P1 di cui rappresenta la variante non omologata e ancora più performante. Diffondendo il teaser la Casa di Woking ha fatto sapere che la McLaren P1 GTR verrà svelata in anteprima il prossimo 15 agosto in California, in occasione del prestigioso concorso d'eleganza di Pebble Beach. La vettura che vedremo tra meno di un mese all'evento californiano sarà in realtà la versione concept, dato che la P1 GTR "di serie" entrerà in produzione a partire da giugno 2015, quando dalla catena di montaggio di McLaren saranno usciti tutti e 375 gli esemplari programmati della P1 stradale. Giugno 2015 sarà anche la data della prima volta in pista della P1 GTR, scelta non casuale visto che ricorreranno i 20 anni dal successo della McLaren F1 GTR (da cui prende parte del nome) alla 24 Ore di Le Mans. Una vittoria storica conquistata dall'equipaggio Dalmas-Sekiya-Lehto che nel 1995 portò al trionfo la F1 GTR. La P1 GTR, desiderio espresso ed esaudito di alcuni possessori della McLaren P1 stradale che volevano una supercar ancora più estrema, si propone con un corpo auto più aerodinamico sottolineato dal grande alettone posteriore e dall'imponente diffusore. I passaruota appaiono più ampi, il che vorrebbe dire ruote più grandi, mentre particolarmente aggressivi saranno i grandi terminali di scarico centrali e le minigonne laterali. McLaren non ha ancora fatto sapere in quante unità verrà prodotta la P1 GTR anche se è probabile che gestisca la produzione per ordinazioni. Sotto il cofano di questa belva su quattro ruote ci si attende una potenza intorno ai 1.000 CV erogata da un sistema di alimentazione ibrido aggiornato rispetto a quello della P1 stradale ma che in ogni caso dovrebbe confermare la presenza del V8 da 3.8 litri al fianco di un propulsore elettrico. Il prezzo del nuovo gioiello britannico è probabile che si aggiri intorno ai 2,5 milioni di euro. [post_title] => McLaren P1 GTR, prima immagine teaser della supercar estrema [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mclaren-p1-gtr-prima-immagine-teaser-della-supercar-estrema [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-07-25 18:51:14 [post_modified_gmt] => 2014-07-25 16:51:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=100563 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

McLaren P1 GTR, prima immagine teaser della supercar estrema

Sprigionerà una potenza di 1.000 CV

McLaren P1 GTR - In vista della presentazione in anteprima del 15 agosto al concorso d'eleganza di Pebble Beach in California, la McLaren P1 GTR ci offre un'anticipazione di sè con il primo teaser. La supercar ultra performante, dedicata esclusivamente alla pista, è attesa con 1.000 CV sotto il cofano.
McLaren P1 GTR, prima immagine teaser della supercar estrema

Il costruttore inglese ha rilasciato la prima immagine teaser della nuova McLaren P1 GTR. L’anticipazione della supercar ultra prestazionale è uno sketch che ci mostra la vettura dalla tre quarti posteriore. La McLaren P1 GTR è la vettura speciale da pista basata sulla hypercar ibrida P1 di cui rappresenta la variante non omologata e ancora più performante.

Diffondendo il teaser la Casa di Woking ha fatto sapere che la McLaren P1 GTR verrà svelata in anteprima il prossimo 15 agosto in California, in occasione del prestigioso concorso d’eleganza di Pebble Beach. La vettura che vedremo tra meno di un mese all’evento californiano sarà in realtà la versione concept, dato che la P1 GTR “di serie” entrerà in produzione a partire da giugno 2015, quando dalla catena di montaggio di McLaren saranno usciti tutti e 375 gli esemplari programmati della P1 stradale.

Giugno 2015 sarà anche la data della prima volta in pista della P1 GTR, scelta non casuale visto che ricorreranno i 20 anni dal successo della McLaren F1 GTR (da cui prende parte del nome) alla 24 Ore di Le Mans. Una vittoria storica conquistata dall’equipaggio Dalmas-Sekiya-Lehto che nel 1995 portò al trionfo la F1 GTR.

La P1 GTR, desiderio espresso ed esaudito di alcuni possessori della McLaren P1 stradale che volevano una supercar ancora più estrema, si propone con un corpo auto più aerodinamico sottolineato dal grande alettone posteriore e dall’imponente diffusore. I passaruota appaiono più ampi, il che vorrebbe dire ruote più grandi, mentre particolarmente aggressivi saranno i grandi terminali di scarico centrali e le minigonne laterali.

McLaren non ha ancora fatto sapere in quante unità verrà prodotta la P1 GTR anche se è probabile che gestisca la produzione per ordinazioni. Sotto il cofano di questa belva su quattro ruote ci si attende una potenza intorno ai 1.000 CV erogata da un sistema di alimentazione ibrido aggiornato rispetto a quello della P1 stradale ma che in ogni caso dovrebbe confermare la presenza del V8 da 3.8 litri al fianco di un propulsore elettrico. Il prezzo del nuovo gioiello britannico è probabile che si aggiri intorno ai 2,5 milioni di euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati