BMW M235i Coupé a tutto drift sulle strade di Città del Capo [FOTO e VIDEO]

Strada chiusa per il primo Drift Mob Show

BMW 235i - La super sportiva del colosso di Monaco si è esibita sulle strade di Città del Capo, in uno spettacolo improvvisato a base di velocità, abilità di guida e sincronia

Immaginatevi alla guida di un’auto sportiva. Qualcosa di davvero “tirato”. Di cosa avreste voglia? Senza dubbio di mettervi a fare i “numeri” per strada, anche se vi trovate in mezzo alla città. Purtroppo, però, le norme di sicurezza e il buon senso ci impediscono di lanciarsi in queste avventure. A quanto pare, però, BMW vuole davvero sfidare l’asfalto. Lo dimostra il primo Drift Mob Show (termine che fa riferimento ai noti “flash mob”) organizzato dalla casa bavarese, che ha portato una squadra di ben cinque M235i Coupé color rosso Melbourne Red sulle strade di Città del Capo, in Sudafrica, dando loro licenza di scatenarsi. Dietro al volante, però, si sono seduti anche dei veri esperti del drift, come il neozelandese Rhys Millen e lo svedese stuntman di Hollywood Samuel Hübinette.

Le auto si sono così esibite sulle strade della seconda città più popolosa del Sudafrica, eseguendo intorno ad un’enorme rotonda stradale una serie di acrobazie che sorprendono non solo per l’audacia, ma soprattutto per la loro incredibile sincronia. Un vero e proprio balletto su quattro ruote, a base di drift, sgommate e testa-coda spettacolari. La strada, naturalmente, era stata chiusa al traffico, ma comunque tutta l’operazione è stata improvvisata senza particolari anticipazioni. La sorpresa e l’entusiasmo dei pedoni che si trovavano nelle vicinanze ha fatto da cornice a questa emozionante esibizione.

Del resto abbiamo a che fare con una vettura davvero eccezionale. Basata, naturalmente, sulla nuova Serie 2 Coupé, la M235i è passata sotto le cure di uno dei laboratori sportivi più famosi e apprezzati del mondo, che l’ha equipaggiata con un sei cilindri biturbo da 3.0 litri in grado di sviluppare una potenza massima di 326 CV e una coppia di punta di ben 450 Nm. Un vero bolide capace di scattare da 0 a 100 in 4,8 secondi e la cui velocità si ferma a 250 km/h solamente perché limitata elettronicamente. Chi potrà battere una simile belva della strada? Forse una nuovissima M2 pura con motore da 380 CV?

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati