Ministero dei Trasporti: in arrivo nuovi incentivi per il rinnovo del parco auto

Ministero dei Trasporti: in arrivo nuovi incentivi per il rinnovo del parco auto

Non verranno utilizzati, però, gli aiuti "classici"

Il Ministero dei Trasporti starebbe vagliando un pacchetto di incentivazione per la mobilità e per le automobili in circolazione. Lo ha reso noto il ministro Maurizio Lupi, dichiarando inoltre che non si tratterà di una incentivazione comune, bensì pensata sul modello della defiscalizzazione edile
Ministero dei Trasporti: in arrivo nuovi incentivi per il rinnovo del parco auto

Il ministero dei Trasporti starebbe implementando un compendio di misure atte a favorire il rinnovo ed il ricambio del parco auto circolante all’interno del nostro Paese. Lo ha dichiarato, a margine della presentazione dei dati riguardanti la viabilità durante il periodo dell’esodo estivo, il ministro dei Trasporti Maurizio LupiDomani o dopodomani con il ministro dello Sviluppo, Federica Guidi, dovremmo arrivare ad una sintesi sia per i mezzi pubblici che privati».

Tali nuove riforme si rendono necessarie a fronte di un parco mezzi italiano che, stando alle dichiarazioni del ministro, sarebbe uno dei più antiquati d’Europa. Diamo uno sguardo al merito della questione: dovremmo poter aver a che fare con una prossima incentivazione delle automobili che non rientrerebbe nei canoni classici. Spiega Lupi: « Saranno strumenti diversi dagli incentivi classici, sul modello della defiscalizzazione degli edifici».

In particolare, ha aggiunto il ministro, per i veicoli privati si seguirà una modalità d’incentivo rinnovata nei termini e nei canoni, mentre per i mezzi pubblici si dovrebbero approntare nuove dinamiche di incoraggiamento al rinnovo tanto auspicato del parco vetture, con riferimento specifico ad alcune categorie ormai obsolete. «Stiamo lavorando sugli Euro 0, Euro 1 ed Euro 2, con strumenti che ne permettano il rinnovo». Non viene negata la possibilità, infine, che tale insieme di provvedimenti possa essere incluso nel decreto conosciuto come “SbloccaItalia”: «Vedremo – ha concluso LupiArriveremo a presentare quanto prima le proposte al Tesoro».

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Mercato

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati