Lexus IS F, la produzione è ufficialmente terminata

Lexus IS F, la produzione è ufficialmente terminata

Venduta solamente in 11.000 esemplari

Lexus IS F - Un capitolo della storia Lexus si conclude: la berlina sportiva che aveva osato sfidare BMW M3 e Mercedes C 63 AMG non avrà erede. La IS F finisce qui il suo percorso
Lexus IS F, la produzione è ufficialmente terminata

Se cercate una sportiva che diventerà presto da collezione, la risposta è: Lexus IS F. Un dirigente di Lexus ha annunciato ad un magazine dei Paesi Bassi che la produzione della IS F è stata conclusa e la notizia conferma quindi le voci di corridoio dello scorso anno.

La Lexus IS F nacque nel 2007, ma non è mai stata un vero best-seller come ci si aspettava: in sette anni di vita, il marchio nipponico è riuscito a vendere sui 11.000 esemplari. Lexus ha in listino adesso la RC F, ossia la variante ad alte prestazioni e due porte della nuova IS e quindi la novità ha mandato definitivamente in pensione la super berlina. C’è da ricordare che l’anti M3 era mossa da un possente V8 5.0 litri con oltre 450 CV e 518 N m di coppia massima, il che avrebbe dovuto catturare il cuore di molti clienti che cercavano un’alternativa alle solite super tedesche. E invece.

Nonostante questa news non proprio positiva, il futuro dei modelli sportivi non sembra così apocalittico: Lexus ha infatti intenzione di lanciare una versione di serie della LF-LC concept che dovrebbe chiamarsi SC. La due posti giap, prevista per il 2017, avrebbe sotto il cofano motore un V8 5.0 litri da 475 CV con cambio automatico a 10 marce. Alcuni hanno anche parlato di una variante ibrida con 500 CV, ma per il momento si tratta dei soliti rumor. Ma tutte le speranze non sono perse: il direttore di Toyota Motorsport GmbH ha fatto intendere di recente che una IS F ibrida con cambio manuale potrebbe arrivare. Aspettiamo e vediamo.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati