Pebble Beach 2014: McLaren presenta l’esclusiva 650S Sprint [FOTO]

Stesso motore della coupé, ma il resto diventa estremo

McLaren 650S Sprint - Un'edizione estrema da pista della supercar di Woking, che verrà presentata entro pochissime ore al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach in California

Come se non fossero bastate le altre vetture già annunciare, McLaren ha deciso di impreziosire l’ormai prossimo Concorso d’Eleganza di Pebble Beach con un’edizione super speciale della 650S, dedicata questa volta però solamente alla vita da pista, tra cordoli e chicane. Parliamo della sportivissima McLaren 650S Sprint.

Come potete vedere dalle foto ufficiali, si tratta di una vettura derivata direttamente dalla 650S coupé “normale” (sempre che un simile aggettivo possa essere associato ad un’auto di questo livello). Sono ovviamente state effettuate delle modifiche molto particolari per rendere le sue prestazioni ancora più estreme e, soprattutto, la sua manovrabilità sempre più precisa. Si parla prima di tutto di un’aerodinamica finemente rivista, che trarrebbe grande giovamento anche dal nuovo set-up del sistema ProActive Chassis Control. Modifiche anche per quanto riguarda il sistema frenante, che già originariamente era derivato dai progetti sviluppati dalla Formula 1. Secondo quanto affermato dalla stessa casa di Woking, questa vettura sarebbe in grado di fornire «un’esperienza di guida ancora più entusiasmante, senza però perdere niente della raffinatezza e del bilanciamento tipico della versione stradale».

La carrozzeria esterna, soprattutto per quanto riguarda il design, ricorda molto da vicino la 650S GT3. Guardiamo ad esempio il cofano, dove troviamo i condotti di uscita del sistema di raffreddamento. È stato migliorato il flusso d’aria e troviamo aggiunte di alto livello come, ad esempio, lo speciale serbatoio con connettori per il rifornimento rapido. Il telaio è stato abbassato e le ruote sono composte da cerchi in lega da 19 pollici ottimizzati per le gomme slick e wet della Pirelli. Ovviamente l’abitacolo è quanto di più lontano si possa immaginare da un’auto da strada, in quanto è stato “spogliato” per diminuire il peso e fare spazio alla gabbia di protezione approvata dalla FIA, un sistema si bloccaggio per l’HANS in fibra di carbonio e il sistema antincendio. Praticamente l’unica vera comodità lasciata al suo posto è il sistema di aria condizionata.

Chiudiamo con il motore: sotto al cofano troviamo sempre lo stesso V8 M838T biturbo da 3.800 cc, capace di sviluppare una potenza massima di ben 650 CV e una coppia di punta di 680 Nm. Se possedete un team motorsport e siete interessati a questa vettura, sappiate che sarà in vendita presso tutti i concessionari McLaren del mondo ad un prezzo di partenza di 198.000 sterline, pari a poco meno di 250.000 € (tasse escluse).

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati