Mercedes Classe S, la futura generazione anche con “gesture control”

Il quadro strumenti sarà digitale

Mercedes Classe S - Per la prossima ammiraglia stellare, dovrebbero esserci in programma numerose novità: tra queste aspettiamoci ad un sistema di infotainment rivisto
Mercedes Classe S, la futura generazione anche con “gesture control”

Una nuova Mercedes Classe S è dietro l’angolo? Certo che no. In questo momento Mercedes sta pensando a nuove varianti del suo modello attuale dopo le S 63 AMG, S 65 AMG, e Classe S Coupé e le rispettive S 63 AMG Coupé e S 65 AMG Coupé. Nonostante il modello sia di recente fattura, iniziano ad emergere i primi dettagli riguardanti la prossima generazione della Classe S che dovrebbe essere lanciata nel corso del 2018.

Il capo del design interno di Mercedes, Jan Kaul, si è confidato ai nostri colleghi inglesi di Auto Express e ha confermato loro che il marchio di Stoccarda sta lavorando per il momento sul sistema “gesture control“, l’immissione di comandi mediante semplici gesti della mano che dovrebbe consentire al conducente di avere accesso ad alcune funzioni. Per il momento l’uomo chiave di Mercedes non ha voluto entrare troppo nei dettagli, ma ha annunciato che vedremo questa tecnologia di riconoscimento dei gesti “presto.”

Il designer che si occupa degli interni dei veicoli con la Stella a tre punte ha anche svelato che Mercedes potrebbe integrare un sistema multimediale nel quadro strumenti digitale. Questa feature non è del tutto rivoluzionaria visto che Audi ha proposto un sistema simile sulla nuova TT, ma Kaul ha dichiarato che “decidiamo di inserire nuovi aspetti solo perché è giusto farlo per noi, non perché lo fanno i nostri rivali.” Ultimo ma non da meno, il capo designer di Mercedes ha svelato infine che in futuro vedremo inserti singoli con sedili ultraleggeri e, anch’essi, singoli.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati