WP_Post Object ( [ID] => 102008 [post_author] => 17 [post_date] => 2014-08-26 10:57:41 [post_date_gmt] => 2014-08-26 08:57:41 [post_content] => L’attualità AMG non è mai stata così fitta di com’è in questo periodo. Al Salone di Parigi verrà presentata la AMG GT, una sportiva che andrà a sostituire la SLS AMG, e forse anche la C 63 AMG. Ora si parla di un’altra AMG, se così possiamo definirla: si tratta della C 450 AMG che molto probabilmente verrà presentata in occasione del Salone di Detroit a gennaio 2015 secondo voci di corridoio provenienti dai nostri colleghi di Automotive News. Progettata per posizionarsi tra le C 400 e C 63 AMG, la C 450 AMG sarà destinata a diventare il primo di una serie di modelli prestazionali che non riceverà il trattamento AMG completo. In programma ci saranno leggeri aggiornamenti nello stile e un motore rivisto che non offrirà le solite performance che solo le auto Affalterbach sono in grado di offrire, ma che sarà comunque più pepato rispetto ad un modello standard. A proposito della C 450 AMG, si parla di un motore V6 3.0 litri biturbo che potrebbe raggiungere quota 367 CV, abbastanza per andare a sfidare le rivali di sempre che saranno le Audi S4 e BMW 335i M Performance. Se la Mercedes C 450 AMG soddisferà i piani del marchio (quello di cui non dubitiamo considerando l’andamento positivo delle concorrenti tedesche sopra citate), la berlina con la Stella a tre punte potrebbe anche essere solo una base di lancio per far partire altri progetti di questo tipo che includono versioni simil AMG delle CLA, Classe E e GLK. [post_title] => Mercedes C 450 AMG, il debutto è previsto per il Salone di Detroit [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-c450-amg-il-debutto-e-fissato-al-salone-di-detroit [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-08-26 12:00:13 [post_modified_gmt] => 2014-08-26 10:00:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=102008 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes C 450 AMG, il debutto è previsto per il Salone di Detroit

L'anticamera del reparto AMG

Mercedes C 450 AMG - Attenzione Audi S e BMW M Performance, la Stella sta arrivando. Anche il marchio di Stoccarda sta per offrire un sub brand del suo reparto radicale e arriverà a inizio 2015
Mercedes C 450 AMG, il debutto è previsto per il Salone di Detroit

L’attualità AMG non è mai stata così fitta di com’è in questo periodo. Al Salone di Parigi verrà presentata la AMG GT, una sportiva che andrà a sostituire la SLS AMG, e forse anche la C 63 AMG. Ora si parla di un’altra AMG, se così possiamo definirla: si tratta della C 450 AMG che molto probabilmente verrà presentata in occasione del Salone di Detroit a gennaio 2015 secondo voci di corridoio provenienti dai nostri colleghi di Automotive News.

Progettata per posizionarsi tra le C 400 e C 63 AMG, la C 450 AMG sarà destinata a diventare il primo di una serie di modelli prestazionali che non riceverà il trattamento AMG completo. In programma ci saranno leggeri aggiornamenti nello stile e un motore rivisto che non offrirà le solite performance che solo le auto Affalterbach sono in grado di offrire, ma che sarà comunque più pepato rispetto ad un modello standard. A proposito della C 450 AMG, si parla di un motore V6 3.0 litri biturbo che potrebbe raggiungere quota 367 CV, abbastanza per andare a sfidare le rivali di sempre che saranno le Audi S4 e BMW 335i M Performance.

Se la Mercedes C 450 AMG soddisferà i piani del marchio (quello di cui non dubitiamo considerando l’andamento positivo delle concorrenti tedesche sopra citate), la berlina con la Stella a tre punte potrebbe anche essere solo una base di lancio per far partire altri progetti di questo tipo che includono versioni simil AMG delle CLA, Classe E e GLK.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati