Audi apre un Driving Experience Center in Germania

Audi apre un Driving Experience Center in Germania

30.000 m2 di esperienza di guida

Audi - Apre un centro di guida sicura ad Ingolstadt per il grande piacere dei nuovi clienti Audi in cerca di confidenza e sicurezza dietro il loro veicolo con i Quattro Anelli
Audi apre un Driving Experience Center in Germania

Originariamente, un conducente che comprava un’auto ad alte prestazioni riceveva le sue chiavi e subito dopo anche un corso di guida sicura per potersi calare nel ruolo del “pilota” e sentirsi più al sicuro nel proprio bolide, anche se a volte i risultati potevano diventare disastrosi. Ora è cosa diffusa che costruttori come Porsche o BMW propongano esperienze di guida.

Audi è diventato uno degli ultimi costruttori ad offrire un servizio di questo genere, facendo aprire un impianto high-tec a Neubury, vicino i quartier generali di Audi. Questo stabilimento impiegherà 460 salariati e coprirà 47 ettari dei quattro centri più importanti del marchio.

Uno di questi si troverà nel luogo in cui Audi si prende cura dei suoi futuri campioni di Le Mans, le star del DTM e altri piloti, conosciuto come Competence Center Motorsport. E’ qui che vengono sviluppati i motori racing e tutto quel che riguarda il mondo del motorsport. Un altro centro importante sarà il Technical Development, luogo in cui lo staff svilupperà i futuri sistemi Audi come le telecamere e la tecnologia della guida assistita, mentre anche l’Audi Sport customer racing si trasferirà in questo stabilimento per occuparsi dei veicoli che partecipano nei campionati internazionali GT come la R8 LMS.

Per quanto riguarda i clienti di Audi stradali, i 30.000 m2 di Driving Experience Center saranno molto importanti: prenderà posto infatti una zona di dinamica di guida, un circuito di maneggevolezza e dei sentieri fuoristrada. Tutti questi percorsi consentiranno ai clienti di utilizzare le loro auto in un ambiente professionale, mentre un ristorante li terrà occupati tra una sessione di guida e l’altra.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati