Opel Mokka 1.6 CDTI pronta per il debutto al Salone di Parigi 2014

Prende il posto del 1.7 offrendo più potenza ed efficienza

Opel Mokka 1.6 CDTI - La Opel Mokka aggiorna la gamma motori con l'introduzione del nuovo 1.6 litri CDTI da 136 CV che sostituisce il precendete motore 1.7 litri da 130 CV. All'incremento della potenza si aggiunge la migliore efficienza: consumi di carburanti scesi di 0,5 l/100 km ed emissioni di CO2 ridotte di 11 g/km.

Opel ha svelato la nuova Mokka con motorizzazione 1.6 litri CDTI a poco più di una settimana dal Salone di Parigi dove farà il suo debutto. Il nuovo motore turbodiesel che va ad ampliare la gamma dei propulsori disponibili per la Opel Mokka sarà lanciato sul mercato all’inizio del prossimo anno. Nel listino di Mokka il nuovo 1.6 CDTI va a prendere il posto della precedente motorizzazione 1.7 , una sostituzione che nonostante il calo di cubatura garantisce dei passi in avanti sia per quanto riguarda la potenza che il consumo di carburante.

Il nuovo motore 1.6 litri CDTI della Opel Mokka è in grado di sviluppare 136 CV, ovvero 6 CV in più rispetto al 1.7, e 320 Nm di coppia massima, vale a dire 20 Nm in più rispetto al precedente propulsore. Con la nuova unità turbodiesel la Opel Mokka è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 191 km/h.

Come dicevamo prima, all’incremento della potenza in termini di cavalli disponibili, il passaggio di testimone dal precedente 1.7 al nuovo 1.6 CDTI ha assicurato anche un miglioramento dell’efficienza con i consumi di carburante che si sono ulteriormente abbassati. Il 1.6 CDTI da 136 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce, consuma 4,1 litri di gasolio ogni 100 chilometri, ovvero 0,5 l/100 km in meno rispetto al precedente 1.7. Migliorato anche il livello delle emissioni di CO2 che è sceso di 11 g/km, passando dai precedenti 120 g/km agli attuali 109 g/km.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati