Salone di Parigi 2014: Ford Focus ST e Focus ST SW [FOTO LIVE]

Disponibile sia con benzina che gasolio

Ford Focus ST e Focus ST SW - Le due sportive dell'Ovale Blu si rinnovano leggermente e fanno capire che la sportività può anche provenire da un motore diesel

Svelato per la prima volta a Goodwood, il duo Ford Focus ST e Focus ST SW è esposto al Salone di Parigi. Con un look subito noto, i due nuovi modelli freschi di restyling sfoggiano nuovi elementi, quali paraurti modificati, nuovo cofano motore e fari più affusolati. Sempre nel programma ST troviamo nuovi fendinebbia e cerchi in lega da 18 pollici.

L’abitacolo è arricchito da piccole ma significanti migliori che includono un volante piatto, una consolle centrale rivista e comandi del climatizzatore più intuitivi. Non dimentichiamo poi la consolle con un comparto “media” che ospita un piccolo caricatore con presa USB.

Sotto il cofano si potrà optare per due motorizzazioni molto diverse tra loro. Da una parte troviamo il quattro cilindri 2.0 litri EcoBoost benzina che viene ripreso nella sua variante da 250 CV e con una coppia massima di 360 N m. Ci vogliono solamente 6.5 secondi al conducente per portare i suoi occupanti da 0 a 100 km/h, mentre la velocità massima non va oltre i 247 orari. A livello di consumi siamo sui 6.8 l/100 km e 158 g/km di emissioni di CO2, questo soprattutto grazie al nuovo sistema start/stop. Inspiegabilmente, la versione americana è un po’ più prestazionale con i suoi 252 CV e 365 N m: a questo proposito, Ford non ha voluto esprimersi, anche se le prestazioni non dovrebbero variare. Tornando al modello disponibile da noi, giungiamo alla seconda motorizzazione: il diesel. Si tratta in particolare di un nuovo motore quattro cilindri 2.0 litri TDCi da 185 CV e 400 N m per uno 0-100 km/h in 8.1 secondi e una top speed di 217 km/h. Questa perdita di performances rispetto al benzina viene subito perdonata quando si da uno sguardo ai consumi: 4.4 l/100 km e 114 g/km di CO2 rilasciati.

Le nuove Ford Focus ST sono dotate di una sospensione rivista con nuove molle anteriori e ammortizzatori sportivi. Anche il volante è stato migliorato, così come il sistema di torque vectoring e la funzione di stabilità elettronica transazionale che interviene quando “richiesto per mantenere precisione e controllo ottimali durante cambi rapidi di direzione in velocità sostenute, ad esempio quando si cambia corsia.”

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati