Suzuki Vitara MY 2015, la nuova vita del SUV compatto

Suzuki Vitara MY 2015, la nuova vita del SUV compatto

Tra le novità del Salone di Parigi 2014

Nuova Suzuki Vitara - Il nuovo SUV compatto "made in Japan" si svela a Parigi mettendo in mostra il rinnovato look che lo rende moderno e attraente. La nuova Suzuki Vitara si arricchisce di contenuti come il Radar Brake System, disponendo del sistema di trazione integrale ALLGRIP. Debutto sul mercato fissato tra pochi mesi.
Suzuki Vitara MY 2015, la nuova vita del SUV compatto

Al Salone di Parigi che sta animando queste giornate degli appassionati delle quattro ruote Suzuki ha presentato la nuova generazione della Vitara. Il SUV compatto giapponese è pronto per giocare con nuove armi un ruolo di primo piano all’interno del suo segmento. La nuova Suzuki Vitara, che sarà disponibile sul mercato a partire dalla primavera del prossimo anno, punta ad offrire un livello sempre più elevato del mix di piacere di guida, performance, praticità e comfort.

Dal punto di vista del design la nuova Vitara adotta il nuovo family feeling Suzuki reinterpretando tratti stilisti moderni e innovativo che hanno creato un look inedito rispetto alla precedenti versioni. Tuttavia il SUV nipponico ha mantenuto alcuni tratti tipici come il cofano a conchiglia e il paraurti anteriore trapezoidale, dove troviamo i proiettori a LED con le cover blu che ammodernano lo sguardo frontale del veicolo. La nuova Vitara ha il tetto panoramico in cristallo a due sezioni, mentre all’interno troviamo il sistema di infotainment con display touchscreen da 7 pollici con mappe di navigazione in 3D e connettività per lo smartphone.

Le performance off-road della Suzuki Vitara MY 2015 fanno affidamento sull’ultima evoluzione del sistema di trazione integrale ALLGRIP che ha fatto il suo debutto sulla Suzuki S-Cross. Con la trazione ALLGRIP la nuova Vitara offre al conducente la possibilità di scegliere tra quattro modalità di guida potendo passare dalle due alle quattro ruote motrici a seconda delle esigenze del momento. Il SUV giapponese è dotato anche di ruote di grande diametro e di una notevole altezza da terra che misura 185 mm.

Tra i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida sono da segnalare l’ESP, il TPMS che monitora la pressione degli pneumatici e l’RBS (Radar Brake System), tecnologia al debutto assoluto in casa Suzuki che consiste in un sistema radar a onde millimetriche che evita o attenua le collisioni, arrivando in casi estremi ad agire automaticamente sui freni.

Venendo alle motorizzazioni la nuova Suzuki Vitara propone due propulsori, entrambi da 1.6 litri, uno benzina (M16) ed uno diesel (D16AA). I due motori sviluppano entrambi 120 CV, con il benzina disponibile insieme al cambio manuale a 5 marce o all’automatico a 6 rapporti, ed il diesel associato al cambio manuale a 6 marce. In termini di impatto ambientale la nuova Vitara con 1.6 diesel da 120 CV con trasmissione manuale a 6 velocità propone un livello di emissioni di CO2 pari a 106 g/km nelle versione 2WD e a 111 g/km nella versione 4WD.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. VITTORIO

    4 Novembre 2014 at 16:02

    Ottimo suv come sembra.Speriamo che arrivi sul mercato presto. Mi piacerebbe conoscere il prezzo.

  2. salvatore tassone

    15 Novembre 2014 at 17:54

    raccomando alla Suzuki di commercializzare anche la Vitara a tre porte, è la più attesa,
    non fate lo stesso errore della Toyota con la Rav.

Articoli correlati

Auto

Suzuki Vitara Hybrid | Com’è & Come Va

Suzuki Vitara 1.4 Hybrid TOP 2020: la nostra Prova su Strada
La nuova Suzuki Vitara Hybrid è finalmente arrivata. Dopo 5 anni dal suo debutto si rinnova l’iconico SUV giapponese della