Renault conferma il debutto di Alpine nelle competizioni

Come back fissato per il 2016

Renault - Il marchio sportivo della Losanga torna alla ribalta: il design del nuovo modello sarebbe ultimato e manca poco più di un anno al suo grande ritorno
Renault conferma il debutto di Alpine nelle competizioni

Gli amanti del mondo del motorsport e di Renault sportive in particolare saranno felici di apprendere che – secondo le ultime voci di corridoio in data – il brand sportivo della Losanga, Alpine, effettuerà il lancio del suo nuovo modello nel 2016, come previsto quindi dai piani francesi.

In un’intervista concessa ai nostri colleghi di WhatCar durante il Salone di Parigi (aperto al grande pubblico fino al 19 di questo mese), il numero uno di Renault, Carlos Ghosn, ha riferito tale parole: “Sebbene sarebbe stato meglio compiere degli investimenti con un partner, non è stato possibile raggiungere un accordo.” Ghosn ha continuato dicendo che “adesso è meglio che siamo da soli e il progetto continua secondo i piani stabiliti.”

Anche Laurens van den Acker, capo del marchio francese, ha confermato che il progetto Alpine sta procedendo come previsto, affermando che “adesso siamo da soli a decidere del nostro destino” e “abbiamo compiuto dei progressi importanti.” Ha anche poi aggiunto che “Caterham ha apportato molta della sua esperienza al nostro team, specialmente nella sua abilità di sviluppare e mettere a punto una sportiva, quindi è davvero un peccato che non lavoriamo più con loro.”

Il mese stato era stato annunciato che il design della Alpine model year 2016 era stato portato a termine e il progetto dovrebbe arrivare ufficialmente per fine 2015 o inizio 2016. Ora bisogna capire se la vettura definitiva somiglierà o meno al primo prototipo (in foto) e – soprattutto – cosa ci sarà a muovere la francesina sportiva.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati