Audi S8 by ABT, il tuning di lusso per il restyling dell’ammiraglia

Potenza quasi da Aventador in pieno comfort

Audi S8 - A cosa serono 840 N m di coppia in un'auto di lusso come il top di gamma della Casa di Ingolstadt? "Ad esaudire il desiderio di chi se lo può permettere", avrà risposto il tuner ABT

Il tuner tedesco ABT Sportline è molto conosciuto nell’universo Audi e non ha di certo bisogno di presentazioni. Con l’arrivo della Audi S8 restyling, il preparatore ha rilasciato un pacchetto tuning che riguarda sia l’estetica dell’ammiraglia tedesca sportiva, sia il motore.

Lo scorso mese di maggio ABT era riuscito a spremere altri 120 CV e 130 N m di coppia dal motore V8 4.0 litri biturbo per arrivare fino a 640 CV e 780 N m, ma adesso l’elaboratore si è spinto ancor più oltre i limiti ed è riuscito a sfornare una creatura da ben 675 CV e 840 N m.

Non si può dire di certo che la Audi S8 di serie sia deludente sotto un punto di vista prestazionale: la tedesca accelera da 0 a 100 km/h in 4.1 secondi. Prestazioni ancor più mozzafiato se dotata di pacchetto tuning ABT visto che si parla di uno scatto 0-100 in appena 3.6 secondi, come una Ferrari 430 Scuderia tanto per paragonarla con una delle supercars più radicali. La velocità massima della S8 by ABT è limitata elettronicamente a 250 km/h, ma gli ingegneri – tramite qualche magia – possono togliere il limitatore per consentirvi di andare fino a 290 orari.

Oltre al pacchetto prestazionale, ABT propone per la S8 restyling anche una sospensione più bassa di 25 mm e un sistema di silenziatore personalizzato. Inoltre sono disponibili anche cerchi da 20 e 21 pollici con pneumatici da 275/35 R20 e 275/35 R21, rispettivamente per l’anteriore e il posteriore. La Audi S8 by ABT è disponibile in Germania con due anni di garanzia (oppure 100.000 km).

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati