BMW M2 non verrà presentata al Salone di Detroit

BMW M2 non verrà presentata al Salone di Detroit

Francoforte sarebbe più probabile

BMW M2 - Cambio di programma: BMW non dovrebbe essere presente a Detroit con la sua novità sportiva, anteprima che dovrebbe invece essere svelata a fine anno 2015
BMW M2 non verrà presentata al Salone di Detroit

Molti rumors circondano la BMW M2, proprio come era stato per la Serie 2 standard e sembrerebbe che siamo ancora molto lontani dalla realtà. Secondo i nostri colleghi inglesi di Auto Express, la BMW M2 sarebbe dovuta arrivare al Salone di Detroit di gennaio 2015, mentre fonti vicine a Motor Authority al marchio sostengono il contrario. Quando verrà svelata quindi? Per il momento non si sa di preciso.

Pensandoci bene, il Salone di Detroit sarebbe stato troppo ravvicinato per una presentazione della BMW M2. Se BMW deciderà di rimanere fedele alla tradizione, le prime immagini ufficiali della M2 non saranno la M2 di serie, ma un concept che molto somiglierà al modello definitivo previsto – questa volta – per il Salone di Francoforte di ottobre 2015.

In poche parole la BMW M2 dovrebbe essere l’erede spirituale della BMW 1 M, ma con pianale della Serie 2. Si potrebbe trattare di una M4 Coupé in formato ridotto: per fare un esempio pratico, la M2 starà alla M4 come la Cayman sta alla 911.

Indipendentemente dal look, la BMW M2 dovrebbe essere mossa da un motore sei cilindri in linea 3.0 litri turbo per una potenza non ancora dichiarata, ma che dovrebbe essere una via di mezzo tra i 320 CV della M235i e i 432 CV del duo M3/M4. Oltre al motore più generoso saranno riviste anche la sospensione, la carrozzeria e le componenti aerodinamiche. Sembra che bisognerà aspettare mesi e mesi prima che la M2 ci sveli ufficialmente tutti i suoi segreti.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati