Nuova Audi A4: le prime foto spia “esclusive” prima del debutto nel 2015

Sarà basata sulla nuova piattaforma MLB

Audi A4 MY2016 – Queste sono le prime foto spia, che sono riusciti a scattare i nostri fotografi, di un prototipo della prossima generazione di Audi A4 berlina (B9), che è attualmente prevista per essere svelata nell’estate del 2015, come modello 2016. Essa sarà seguita dopo circa un anno dalle varianti Avant e A4 Allroad, e sarà per la prima volta offerta anche con alimentazioni alternative alla benzina e al diesel.

Audi era originariamente orientata a lanciare la sua nuova Audi A4 alla fine di quest’anno, ma un ritardo nel suo design definitivo ha fatto posticipare la data del debutto.

Le dimensioni della nuova Audi A4 sembrano essere simili a quelle del modello attuale, ma quella nuova avrà una carreggiata posteriore piu’ ampia e un tetto piu’ spiovente.

La Audi A4 MY2016 sarà il secondo modello di Audi ad essere basato sulla nuova piattaforma MLB (longitudinale modulare), che finirà per essere utilizzata dalla maggior parte dei modelli della casa automobilistica dalla A4 in su.

Il concept Audi Sport quattro visto in anteprima monta la più recente piattaforma MLB, soprannominata MLB Evo, ed usa una combinazione di acciaio ad altissima resistenza, alluminio e anche alcuni compositi allo scopo di diminuire il peso. Con questa nuova piattaforma la nuova Audi A4 dovrebbe perdere circa 100 kg rispetto al modello attuale.

La trazione anteriore rimarrà standard per la A4, mentre la trazione integrale continuerà ad essere offerta come optional. La sospensione anteriore dovrebbe essere composta da cinque collegamenti per ruota, mentre la sospensione posteriore dovrebbe essere basata sul principio del legame trapezoidale auto-tracking.

Uno dei principali vantaggi della più recente piattaforma MLB Evo è la compatibilità con alimentazioni alternative. Negli Stati Uniti dovrebbe arrivare una versione ibrida plug-in della Audi A4 2016 mentre in altri mercati Audi probabilmente offrirà il gas naturale, l’alimentazione ibrida e quella solo elettrica.

A seconda delle motorizzazioni sarà possibile scegliere il cambio manuale a sei marce o il doppia frizione a sette velocità.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati