Lotus Evora, a Dubai sarà una speciale “auto medica”

Verrà utilizzata da cinquanta paramedici del paese arabo

Il ruolo della speciale Lotus Evora, capace di toccare i 276 km/h, è quello di portare lo stesso tipo di apparecchiatura di una normale ambulanza, arrivando però sulla scena dell'incidente molto più velocemente

Lotus Evora – La Lotus Evora è il primo veicolo di soccorso presentato al Dubai World Trade Centre in occasione del Gitex Technology Week 2014. Per non essere da meno rispetto agli agenti di polizia locale e alle loro supercar nel paese arabo cinquanta paramedici potranno presto utilizzare una Lotus Evora.

Il ruolo di questa vettura, capace di toccare i 276 km/h, è quello di portare lo stesso tipo di apparecchiatura di una normale ambulanza, arrivando però sulla scena dell’incidente molto più velocemente e permettendo così ai paramedici di fornire un primo soccorso fino all’arrivo di una vera e propria ambulanza. Attualmente il tempo di risposta di un’ambulanza normale è di otto minuti, mentre quello dell’auto sportiva sarà sotto i quattro.

“Saremo in grado di gestire tutte le tipologie di situazioni di emergenza in tempi molto più rapidi”, ha detto Zaid Al Mamari, un paramedico della Dubai Corporation per i servizi di ambulanza.

Questa speciale Lotus Evora, ribattezzata First Response, avrà a bordo, ad esempio, defibrillatori cardiaci, borse dell’ossigeno e l’occorrente per medicare una frattura, insieme ad un terminale dati mobile che consentirà al paramedico di registrare i dati dei pazienti e le statistiche vitali che verranno inviate all’ospedale prima dell’arrivo di un’ambulanza.

Tutti i paramedici che utilizzeranno una Lotus Evora riceveranno una formazione specifica, ma in un primo momento la vettura sarà in mostra presso le attrazioni turistiche più importanti della città, tra cui il Burj Khalifa e la Jumeirah Beach. Più tardi anche due Ford Mustang e una Chevrolet Corvette C7 si uniranno alla speciale flotta.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati