BMW M2, propulsore di ultima generazione per il piccolo coupé

BMW M2, propulsore di ultima generazione per il piccolo coupé

Nuovo motore sei cilindri in linea

BMW M2 - Per riuscire a sprigionare una potenza di circa 400 CV, BMW si affiderà ad una nuova unità da posizionare al di sotto del cofano della sua prossima M
BMW M2, propulsore di ultima generazione per il piccolo coupé

Ci sono ancora molte cose che non sappiamo sulla futura BMW M2, come ad esempio la data di lancio e che cosa si nasconderà sotto la sua pelle. E’ molto probabile che vedremo un concept car a inizio 2015, mentre la presentazione del modello definitivo dovrebbe essere programmata per il Salone di Francoforte a ottobre 2015. Il motore? Molto probabilmente un sei cilindri in linea.

Secondo i nostri colleghi di Autocar, piuttosto che utilizzare il motore N55 dell’attuale M235i o il nuovo S55 che troviamo sul duo M3/M4, BMW potrebbe sviluppare una nuova unità basata sul concetto di motore modulare già utilizzato sugli ultimi motori a tre e quattro cilindri. Conosciuto con il suo nome in codice B57, questo motore dovrebbe muovere anche la futura Serie 7, che arriverà anche lei nel 2015.

Il sei cilindri in linea avrà una cilindrata di 3.0 litri e l’iniezione diretta nonché un sistema turbo. L’ex boss di BMW M, Friederich Nietshke, ha svelato che il motore dovrebbe avere una potenza massima di 400 CV sulla M2. L’unico problema è che così potrebbe infastidire le sorelle maggiori M3 ed M4, per cui la potenza potrebbe essere ridotta (si fa per dire) a 375 CV.

Di serie, ci dovrebbe essere un cambio manuale a sei rapporti, mentre come optional si potrà optare per il solito cambio a doppia frizione DCT sette marce. Notizie molto interessante: la M2 potrebbe essere disponibile anche con trazione integrale, ma questa eventualità potrebbe verificarsi solo in alcuni mercati.

A livello di prezzi, si parla di un listino da 50.000 euro per la BMW M2, il che la avvicinerebbe di molto alla Mercedes CLA 45 AMG. In tutto questo, Audi non si sta adagiando sugli allori: la RS3 è in fase di sviluppo. E così la triade sarà al completo.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati