WP_Post Object ( [ID] => 108166 [post_author] => 17 [post_date] => 2014-11-05 09:37:20 [post_date_gmt] => 2014-11-05 08:37:20 [post_content] => Nuovi dettagli emergono sulla prossima Mercedes Classe S Maybach, ancor prima del suo debutto previsto per il Salone di Los Angeles. Destinata a sovrastare la S 600, la Classe S Maybach manterrà un design piuttosto familiare, ma sarà più lunga rispetto al modello con passo allungato. Godranno della lunghezza in più i passeggeri posteriori, uno spazio che si noterà stilisticamente dando uno sguardo alle portiere posteriori e al nuovo montante posteriore. Cambiamenti di stile anche negli interni visto che, stando a quanto riportano i nostri colleghi di Autoweek, la Maybach presenterà una tecnologia esclusiva, sedili posteriori reclinabili e “un sistema di infotainment migliorato per i passeggeri che sono comodamente seduti nel posteriore.” In programma ci sarà anche un’ampia scelta di inserti e di tappezzerie per andare incontro ai gusti più variegati dei clienti. Spostando invece l’attenzione sotto il cofano, la potenza verrà data da un motore V12 6.0 litri biturbo da 530 CV e 830 N m di coppia massima. E’ molto probabile che dopo il lancio venga presentata anche una variante S 65 AMG ad alte prestazioni con il suo poderoso V12 6.0 litri biturbo da 630 CV e 1.000 N m di coppia massima, lo stesso che equipaggia le attuali S 65 AMG e S 65 AMG Coupé. Il modello entry-level (sembra un controsenso parlare di modello base quando viene evocato l’appellativo Maybach) dovrebbe aggirarsi sui 150.000 euro. Un modello blindato dovrebbe poi aggiungersi in gamma e offrirà una protezione balistica di livello VR9. [post_title] => Mercedes Classe S Maybach, nuovi dettagli sul modello extra lusso [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-classe-s-maybach-nuovi-dettagli-sul-modello-extra-lusso [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-11-04 18:54:32 [post_modified_gmt] => 2014-11-04 17:54:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=108166 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Classe S Maybach, nuovi dettagli sul modello extra lusso

Debutto a Los Angeles

Mercedes Classe S Maybach - Il tanto atteso ritorno del nome Maybach sulla Classe S è ormai alle porte: l’ammiraglia top di gamma sarà più lunga e avrà degli interni incentrati sulla tecnologia
Mercedes Classe S Maybach, nuovi dettagli sul modello extra lusso

Nuovi dettagli emergono sulla prossima Mercedes Classe S Maybach, ancor prima del suo debutto previsto per il Salone di Los Angeles. Destinata a sovrastare la S 600, la Classe S Maybach manterrà un design piuttosto familiare, ma sarà più lunga rispetto al modello con passo allungato. Godranno della lunghezza in più i passeggeri posteriori, uno spazio che si noterà stilisticamente dando uno sguardo alle portiere posteriori e al nuovo montante posteriore.

Cambiamenti di stile anche negli interni visto che, stando a quanto riportano i nostri colleghi di Autoweek, la Maybach presenterà una tecnologia esclusiva, sedili posteriori reclinabili e “un sistema di infotainment migliorato per i passeggeri che sono comodamente seduti nel posteriore.” In programma ci sarà anche un’ampia scelta di inserti e di tappezzerie per andare incontro ai gusti più variegati dei clienti.

Spostando invece l’attenzione sotto il cofano, la potenza verrà data da un motore V12 6.0 litri biturbo da 530 CV e 830 N m di coppia massima. E’ molto probabile che dopo il lancio venga presentata anche una variante S 65 AMG ad alte prestazioni con il suo poderoso V12 6.0 litri biturbo da 630 CV e 1.000 N m di coppia massima, lo stesso che equipaggia le attuali S 65 AMG e S 65 AMG Coupé. Il modello entry-level (sembra un controsenso parlare di modello base quando viene evocato l’appellativo Maybach) dovrebbe aggirarsi sui 150.000 euro. Un modello blindato dovrebbe poi aggiungersi in gamma e offrirà una protezione balistica di livello VR9.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati