WP_Post Object ( [ID] => 108190 [post_author] => 8 [post_date] => 2014-11-05 10:11:00 [post_date_gmt] => 2014-11-05 09:11:00 [post_content] => Volvo V60 Cross Country - Continua l’offensiva di Volvo sul mercato. Dopo aver presentato la nuovissima XC90 allo scorso Salone di Parigi, ora la “palla” passa alla V60 Cross Country, il cui debutto è invece programmato per il Salone di Los Angeles (in programma dal 21 al 30 novembre). La familiare con linee da coupé della casa svedese si propone in una nuova veste, decisamente più aggressiva e ancora più orientata verso il mondo dei SUV (pur senza diventarlo). Le modifiche sono sostanzialmente a livello tecnico, in quanto l’estetica della V60 originale non è stata modificata. La modifica più importante è stata senza dubbio l’altezza da terra, che è ora aumentata di 65 mm. Di conseguenza è stata messa mano anche alle gomme, all’intero fascione inferiore (soprattutto i paraurti, sia anteriore che posteriore) e alla protezione sotto scocca. Il tutto, ovviamente, è stato concepito per dare un po’ di “anima” da fuoristrada a questa vettura, che in questa variante diventa davvero più versatile di quanto non fosse già in precedenza. Un portavoce di Volvo ha dichiarato che il nuovo modello offrirà «un’esperienza di guida sportiva, connessa e al tempo stesso confortevole, con la libertà di poter esplorare nuovi orizzonti». L’occhiolino al mondo dell’off-road, per quanto estremamente tranquillo alla luce del mezzo proposto, è evidente. Per ora è stata presentata una gamma di motori composta unicamente da meccaniche a gasolio. Tra di queste troviamo prima di tutto la D3 classica, insieme alla D4 turbodiesel con cubatura da 2.000 cc, in grado di generare una potenza massima di 179 CV. Di base verrà offerta la trazione anteriore, ma naturalmente tra gli optional troveremo anche l’integrale. La produzione inizierà già nei prossimi mesi, con un debutto sul mercato previsto per la metà del prossimo anno. [post_title] => Volvo V60 Cross Country, svelata la nuova versione sempre più aggressiva [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volvo-v60-cross-country-svelata-la-nuova-versione-sempre-piu-aggressiva-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-11-05 10:13:09 [post_modified_gmt] => 2014-11-05 09:13:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=108190 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volvo V60 Cross Country, svelata la nuova versione sempre più aggressiva [FOTO]

Debutterà a fine mese al Salone di Los Angeles

La nuova Volvo V60 Cross Country, con piano rialzato e struttura rinforzata per l'off-road, è stata svelata in una serie di scatti esclusivi e debutterà al prossimo Salone di Los Angeles

Volvo V60 Cross Country – Continua l’offensiva di Volvo sul mercato. Dopo aver presentato la nuovissima XC90 allo scorso Salone di Parigi, ora la “palla” passa alla V60 Cross Country, il cui debutto è invece programmato per il Salone di Los Angeles (in programma dal 21 al 30 novembre). La familiare con linee da coupé della casa svedese si propone in una nuova veste, decisamente più aggressiva e ancora più orientata verso il mondo dei SUV (pur senza diventarlo).

Le modifiche sono sostanzialmente a livello tecnico, in quanto l’estetica della V60 originale non è stata modificata. La modifica più importante è stata senza dubbio l’altezza da terra, che è ora aumentata di 65 mm. Di conseguenza è stata messa mano anche alle gomme, all’intero fascione inferiore (soprattutto i paraurti, sia anteriore che posteriore) e alla protezione sotto scocca. Il tutto, ovviamente, è stato concepito per dare un po’ di “anima” da fuoristrada a questa vettura, che in questa variante diventa davvero più versatile di quanto non fosse già in precedenza. Un portavoce di Volvo ha dichiarato che il nuovo modello offrirà «un’esperienza di guida sportiva, connessa e al tempo stesso confortevole, con la libertà di poter esplorare nuovi orizzonti». L’occhiolino al mondo dell’off-road, per quanto estremamente tranquillo alla luce del mezzo proposto, è evidente.

Per ora è stata presentata una gamma di motori composta unicamente da meccaniche a gasolio. Tra di queste troviamo prima di tutto la D3 classica, insieme alla D4 turbodiesel con cubatura da 2.000 cc, in grado di generare una potenza massima di 179 CV. Di base verrà offerta la trazione anteriore, ma naturalmente tra gli optional troveremo anche l’integrale. La produzione inizierà già nei prossimi mesi, con un debutto sul mercato previsto per la metà del prossimo anno.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati