Audi A1 e A1 Sportback MY 2015: caratteristiche e foto ufficiali del facelift

Fanno il loro esordio i motori a tre cilindri

Nuove Audi A1 e A1 Sportback - Audi ha svelato il restyling della A1, la piccola compatta sportiva di Ingolstadt che si propone con un look dinamico e giovanile, oltre che con una serie di interessanti novità nella gamma motori, dove debuttano i propulsori tre cilindri.

Dopo aver rifatto il look alla A6 e alla Q3 la Casa dei Quattro Anelli ci presenta le nuove Audi A1 e A1 Sportback, i modelli entry-level della gamma di Ingolstadt. Il restyling su A1 e A1 Sportback ci propone due vetture che hanno rinfrescato il loro aspetto estetico confermando lo spirito giovane, dinamico e sportivo che contraddistingue la piccola di casa Audi. Dal punto di vista del design sulla nuova A1 è dotata di una nuova griglia frontale e di gruppi ottici aggiornati, oltre che di nuove tinte disponibili per gli esterni.

Cambiano di poco le dimensioni della A1 con entrambi i modelli che sono leggermente cresciuti in lunghezza (+2 cm) arrivando a misurare 3,98 metri. L’aggiornamento della A1 prosegue all’interno dove troviamo il sistema di infotainment MMI e la funzione hotspot Wi-Fi. Numerose le scelte di personalizzazione anche per gli esterni con la possibilità di scegliere tra diversi colori per le prese d’aria e per le decalcomanie decorative sul corpo dell’auto, così come tra differenti design per i cerchi in lega.

Le novità più importanti della nuova Audi A1 arrivano però sotto il cofano, dove debuttano dei nuovi motori benzina e diesel a tre cilindri. La variante di base sarà equipaggiata con il benzina da 1.0 litri con 95 CV, e restando tra i benzina la gamma propone il 1.4 litri da 123 o 148 CV, con tecnologia di disattivazione dei cilindri, e il 1.8 litri da 189 CV. Passando ai diesel la nuova Audi A1 può montare il 1.4 litri da 90 CV, con consumi di 4,3 litri ogni 100 chilometri, oppure il 1.6 litri da 114 CV. Tra gli aggiornamenti c’è anche quello alle sospensioni adattive che assicurano maggior comfort di guida, così come la funzione Drive Select che consente al conducente di modificare le impostazioni relativi a sterzo, cambio e mappatura dell’acceleratore.

Si aggiorna anche la variante più sportiva del modello dei Quattro Anelli, con il top di gamma della nuove S1 e S1 Sportback che accolgono sotto il cofano il motore 2.0 litri TFSI da 231 CV che consente alla due vetture del costruttore tedesco di accelerare da 0 a 100 km/h rispettivamente in 5,8 e 5,9 secondi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati