Volkswagen Golf R Variant, a Los Angeles per la prima volta in versione station wagon [FOTO LIVE]

In Europa in vendita dalla prossima primavera

Volkswagen Golf R Variant – La Volkswagen Golf R Variant è stata presentata durante il Los Angeles Auto Show 2014 e così per la prima volta nella storia la Volkswagen Golf R sarà disponibile anche in versione station wagon.

La Volkswagen Golf R Variant esteticamente assomiglia molto alla variante berlina, la Golf R, ma ovviamente ha l’estremità posteriore più lunga che garantisce una capacità di carico del bagagliaio pari a 605 litri con i sedili in posizione eretta e 1.620 litri una volta ripiegati. Inoltre si caratterizza per il terminale di scarico a quattro uscite e per i gruppi ottici posteriori a Led. A bordo la selleria è in Alcantara.

La Volkswagen Golf R Variant monta il già famoso motore turbo benzina da 2.0 litri a quattro cilindri capace di erogare 300 CV (221 kW) e 380 Nm di coppia, abbinato ad una trasmissione automatica DSG a doppia frizione a sei rapporti e alla trazione integrale permanente 4Motion con il differenziale Haldex. La Volkswagen Golf R Variant ha bisogno, così, di soli 5,1 secondi per passare da 0 a 100 km/h arrivando ad una velocità massima di 250 km/h. La Golf Variant R è stata descritta da Volkswagen come una “combinazione vincente di praticità e prestazioni” confermata anche dal ridotto consumo di carburante, 7,0 litri/100 km con corrispondenti emissioni di CO2 pari a 163 g/km.

Mentre le probabilità di vedere la Volkswagen Golf Variant R negli Stati Uniti sono molto basse, notizia che ha generato molta delusione tra i fan statunitensi della Volkswagen, la casa automobilistica tedesca ha confermato l’intenzione di far arrivare negli States la Golf Variant e la Golf Alltrack nel 2016.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati