Ken Block da ridere: arriva la parodia di Gymkhana 6 [ACROBAZIE IN VIDEO]

Ken Block da ridere: arriva la parodia di Gymkhana 6 [ACROBAZIE IN VIDEO]

L'artista del pericolo sarà al Motor Show 2014

Ken Block è un artista. Dipinge con le gomme e con i motori come pochi (se non nessuno) prima di lui. Per questo c'è chi, tra un'ironia e una risata, vuole dedicargli il giusto tributo. È Ken Box, insieme ai ragazzi di Crazy Cart TV
Ken Block da ridere: arriva la parodia di Gymkhana 6 [ACROBAZIE IN VIDEO]

Dici Ken Block e pensi alla gymkhana. Un’acrobazia su quattro ruote che il prodigioso pilota americano ha fatto crescere fino a renderla quasi una forma d’arte. Solo che la sua tela è l’asfalto (nemmeno sempre) e le sue tempere sono le sgommate. I suoi video sono ormai delle vere sinfonie di manovre spericolate, passaggi e sfioramenti che anche un pilota professionista avrebbe difficoltà a completare senza danneggiare l’auto. Eppure lui ci riesce e non c’è editing video che tenga. Al Motor Show di Bologna della prossima settimana potrete vedere come quelle acrobazie siano realmente compiute dall’artista della gymkhana, senza alcun aiuto o editing. Nonostante questo, però, non significa che non si possa fare quattro risate sulle sue imprese. Rispettosamente, si intende.

Anche perché l’incredibile video creato dai ragazzi di Crazy Cart TV, che alla fine rappresenta anche uno spot per il loro compattissimo mini kart Razor Crazy Cart. È lui infatti il vero protagonista della clip che vi riportiamo in fondo all’articolo, seguita poi dalla vera Gymkhana 6 di Block alla quale il video si ispira. Solamente che non lo vedrete, se non nel finale. Il pilota, il cui nome Ken Box è già tutto un programma, è infatti seduto all’interno di una scatola personalizzata con la sagoma e i colori della storica Ford Fiesta ST RX43 del pilota americano e tutte le riprese sono state fatte in modo da imitare quelle che sarebbero state fatte ad un’auto vera.

Si parte e iniziano subito le acrobazie, incredibilmente simili a quelle di Block. Effettivamente questo Ken Box sembrerebbe non avere nulla da invidiare al suo più famoso collega. Peccato, però, che la zona industriale sia sorvegliata da un gorilla (letteralmente) che non avrà molto piacere di vedere Box fare il pazzo nella sua zona di lavoro. Cosa succederà? Lo scoprirete solo alla fine del video. Buon divertimento!

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Motor Show 2014

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati