Mercedes Classe C Cabrio, catturata la nuova open air della Stella [FOTO SPIA]

Debutto atteso a fine 2015

Mercedes Classe C Cabrio 2015 - Nuovi scatti rubati hanno immortalato la nuova Mercedes Classe C Cabrio che dovrebbe esordire tra circa un anno. Linee del posteriore più morbide, capote removibile e motorizzazioni riprese dal modello berlina della Classe C.

La nuova Mercedes Classe C Cabrio è stata immortalata in nuovo set di foto spia che ci mostra la vettura della Casa della Stella completamente avvolta dalla classica pellicola adesiva di camuffamento mentre gira in strada nei pressi della pista del Nürburgring, in Germania.

Stando alle ultime indiscrezioni sulla nuova Classe C Cabrio pare che possa debuttare a fine 2015, dunque con l’arrivo sul mercato programmato per il 2016, a meno che Mercedes non decida di lanciare al variante Cabriolet della nuova Classe C prima della versione a tetto fisso, cosa non del tutto improbabile visto che la Cabrio è stata catturata più volte mentre la Coupé non si è ancora vista.

Da modello pronto a raccogliere l’eredità della CLK, la nuova Classe C Cabriolet sarà caratterizzato dalla capote multistrato, con una veste estetica esterna che riprende quella della berlina, con la carrozzeria modificata dal montante verso il posteriore, dove si notano linee più morbide e sinuose per un look più elegante. Gli interni non sono stati ancora spiati, ma è lecito aspettarsi una serie di novità anche sull’abitacolo dove troverà posto sulla plancia una fila supplementare di pulsanti per comandare il tetto removibile.

Pare che la Classe C Cabrio possa debuttare con un prezzo base inferiore a quello della SLK (destinata a diventare SLC), con la prima volta in pubblico della vettura che potrebbe avvenire al Salone di Francoforte 2015. Le motorizzazioni della Classe C Cabrio quasi certamente saranno quelle delle versioni berlina e station wagon, dall’entry level fino ad arrivare al motore V8 da 4.0 litri TwinTurbo da 476 CV nella C63 AMG e da 510 CV nella C63 AMG S.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati