Nuova Audi Q7, leggerezza e potenza per la seconda generazione del SUV tedesco [FOTO]

In Germania sarà acquistabile dalla primavera 2015

Nuova Audi Q7 – Audi ha ufficialmente dato il via alla sua seconda generazione di Q7. Presentato come il modello più leggero della sua categoria, 1.995 kg, la nuova Audi Q7 avrà un motore 3.0 TDI, che peserà fino a 325 kg in meno rispetto al suo predecessore e sarà circa il 26 per cento più efficiente. La massiccia perdita di peso di questo nuovo modello è stata possibile anche grazie ad un telaio più leggero, che fa ampio uso di acciaio ad alta resistenza ed alluminio, e mediante l’attuazione di un design multi-materiale della scocca tra cui le porte completamente in alluminio, il cofano, i parafanghi anteriori e il portellone posteriore.

Pur essendo leggermente più piccola del modello precedente, la nuova Audi Q7 è, in realtà, più spaziosa all’interno. L’abitacolo vanta il cockpit virtuale visto sulla terza generazione di Audi TT e c’è anche l’ultima implementazione del sistema di infotainment MMI con un touchpad più grande. Questa nuova configurazione hardware ha cancellato alcuni dei pulsanti e delle manopole per consentire di avere un layout del cruscotto meno ingombrante, mentre sarà disponibile anche il supporto di Google Android e dell’Apple Auto CarPlay. Il SUV sarà offerto con un sistema audio Bose con suono 3D o con un più costoso Bang & Olufsen Advanced Audio System sempre con suono 3D.

Per quanto riguarda i motori si parte con il 3.0 TDI capace di erogare 272 CV e 600 Nm di coppia, che è sufficiente per far passare la nuova Q7 da 0 a 100 km/h in 6,3 e farla arrivare ad una velocità massima di 234 km/h. In questa configurazione la Q7 consuma 5,7 litri/100 km con emissioni di CO2 pari a 149 g/km. La nuova Q7 potrà vantare un motore più piccolo del 3.0 TDI con 218 CV (160 kW) e 500 Nm di coppia, anche se solo in un secondo momento. Audi offrirà, inoltre, un motore 3.0 TFSI con 333 CV (245 kW) e 440 Nm che consente alla Q7 di passare da 0 a 100 km/h in 6.1 secondi ed arrivare fino ad una velocità massima di 250 km/h, con un consumo pari a 7,7 litri/100 km. La novità più importante è l’aggiunta di un modello plug-in ibrido e-tron quattro con una potenza combinata totale pari a 373 CV (275 kW) e 700 Nm di coppia, che rappresenta il primo plug-in ibrido diesel di Audi e che avrà un consumo medio di carburante di soli 1,7 litri/100 km con corrispondenti emissioni di CO2 di 50 g/km. Il range di autonomia in modalità solo elettrica sarà di 56 km.

La Audi Q7 e-tron monterà un motore 3.0 TDI capace di erogare 258 CV (190 kW) e un motore elettrico da 94 kW abbinati ad cambio tiptronic a 8 rapporti. Questo modello può passare da 0 a 100 km/h in 6 secondi in modalità ibrida e 6.1 secondi quando l’alimentazione è elettrica, mentre la velocità massima è pari a 225 km/h. La nuova Audi Q7 sarà disponibile su ordinazione in Germania nella primavera 2015 ad costo di circa 61.000 euro, con le consegne che prenderanno il via in estate.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati