Lotus Evora, una variante crossover sarebbe in preparazione

Lotus Evora, una variante crossover sarebbe in preparazione

Sempre a trazione posteriore

Lotus Evora - Il futuro di Lotus non dovrebbe essere al 100% sportivo: più in là potrebbe arrivare un SUV compatto con, tuttavia, nessuna pretesa di entrare nel mondo dell'off-road
Lotus Evora, una variante crossover sarebbe in preparazione

Nei prossimi anni Lotus dovrebbe accogliere nella sua gamma nuovi modelli oltre a quelli che siamo abituati a conoscere, vale a dire le auto sportive. In effetti secondo nuove voci di corridoio, il marchio di Hethel dovrebbe proporre in futuro una variante crossover della sua Evora.

I nostri colleghi inglesi di CAR Magazine sostengono che la Evora (che conosciamo attualmente in carrozzeria coupé con impostazione 2+2) dovrebbe diventare un crossover compatto con trazione posteriore, per cui non si tratterà di un vero e proprio fuoristrada, ma piuttosto di una Evora rialzata e con un design più massiccio rispetto a quello che conosciamo sino ad ora.

Al momento Lotus non ha parlato di una eventuale data di lancio, anche se ci sono molte probabilità che questo mini SUV non arriverà prima del 2016 visto che il restyling della Evora dovrebbe essere presentato molto probabilmente in occasione del Salone di Ginevra di marzo prossimo.

A proposito della Evora “normale”, il capo di Lotus Cars, Jean-Marc Gales, ha dichiarato che il nuovo modello sarà più leggero e più veloce. E in pista? La nuova Evora sarà più veloce di ogni altra auto che abbia un prezzo di 100.000 euro. Lotus starebbe anche studiando una Evora Roadster in quanto sarebbe “la cosa più semplice da fare al mondo” e, sempre secondo la stessa fonte inglese, anche un modello più estremo sarebbe in fase di studio per il coupé quattro posti.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati