Maltempo: freddo e neve in arrivo

Maltempo: freddo e neve in arrivo

Da domani farà il suo ingresso la perturbazione atlantica

Freddo, pioggia e neve, a partire dai 1000 metri, sono attese da giovedì sull'Italia. La perturbazione porterà nubifragi prima al nord e quindi al sud nel corso del weekend, con una pausa di un solo giorno attesa per domenica. Da lunedì infatti la parte settentrionale della penisola verrà di nuovo imbiancata
Maltempo: freddo e neve in arrivo

Torna il maltempo sulla nostra penisola dopo la parentesi quasi primaverile (e decisamente insolita) che ha accompagnato l’inizio del nuovo anno.

Già da domani l’alta pressione lascerà infatti spazio a una perturbazione atlantica che finalmente imbiancherà copiosamente le Alpi. Per l’effetto di correnti più meridionali e umide aumenteranno le nubi al nord, portando con sé le prime piogge e la neve a partire dai 1000 metri di quota, prevista oltre i 30/40 cm sopra i 1500 metri.

La Liguria centro-orientale sarà interessata da possibili nubifragi nella giornata di venerdì. Allerta anche sulla Toscana settentrionale, dove sono attesi forti temporali, specialmente nelle province di Massa, Lucca e Pisa. La neve attesa per l’inizio del weekend continuerà a scendere fino a sabato, mentre la pioggia percorrerà lo stivale verso sud per bagnare Lazio e Campania, dove sono attesi fiocchi anche sopra gli 800/1200 metri.

Secondo il portale ilmeteo.it il tempo andrà migliorando a partire da domenica, ad eccezione di ancora qualche pioggia al sud. La tregua però sarà davvero temporanea, dal momento che lunedì la neve tornerà a far visita in pianura su Piemonte e Lombardia.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie da Strade e Autostrade

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati