Shelby GT350R Mustang, andrà all’asta il primo esemplare

Il prezzo verrà svelato a breve

Shelby GT350R Mustang - Per una nobile causa viene messo all'asta il primo esemplare in assoluto dell'ultima creazione made in Shelby. I prezzi schizzeranno alle stelle
Shelby GT350R Mustang, andrà all’asta il primo esemplare

In questi ultimi giorni, Ford ha annunciato che il primo modello di produzione della Shelby GT350R Mustang sarà destinato all’asta Barrett-Jackson Collector Car Auction a Scottsdale (Arizona, Stati Unito) per un fortunato futuro proprietario che non esiterà a mettere mano al portafogli.

La muscle car dell’Ovale Blu non partirà con un prezzo di base predefinito e il vincitore di quest’asta avrà la possibilità di equipaggiare la sua auto attingendo a qualsiasi optional sia presente nella lista apposita. La GT350R porterà la firma dei membri del team che ha lavorato nel design e nello sviluppo di questa sportiva tanto speciale quanto esclusiva.

C’è da sottolineare che i guadagni maturati saranno riversati direttamente all’organizzazione JRDF (Juvenile Diabetes Research Foundation) che punta a “rimuovere progressivamente l’impatto del diabete di tipo 1 dai malati di questo flagello finché non riusciamo ad ottenere un mondo senza il diabete di tipo 1.”

Questa la dichiarazione del vice presidente e Global Product Development di Ford Group, Raj Nair: “Sono molto contento di donare la prima Shelby GT350R Mustang in assoluto all’asta a favore dell’associazione Juvenile Diabetes Reasearch Development. Quando questa vettura si troverà sul palco dell’asta, dovrebbe riuscire a generare una somma di denaro molto importante per una buona causa.”

Ricordiamo che la Shelby GT350R Mustang ha come cuore un V8 aspirato 5.2 litri da oltre 500 CV e più di 542 N m di coppia massima abbinato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti e differenziale a slittamento limitato Torsen.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati