WP_Post Object ( [ID] => 115156 [post_author] => 36 [post_date] => 2015-01-20 12:38:33 [post_date_gmt] => 2015-01-20 11:38:33 [post_content] => Nuova MINI One First 5 porte - MINI ha annunciato che sarà disponibile un nuovo motore entry-level per la sua versione One First 5 porte a partire dal marzo di quest'anno. Come tutti i modelli di ultima generazione anche la MINI One First 5 porte sarà alimentata da un motore 1.2 TwinPower Turbo a 3 cilindri che combina un turbocompressore con iniezione diretta del carburante e il controllo variabile dell'albero a camme sul lato aspirazione e scarico, che permetterà al nuovo modello di produrre 75 CV (55 kW) e una coppia massima di 150 Nm a 1.400 giri al minuto. Queste cifre sono sufficienti per farla accelerare da 0 100 km/h in 13,4 secondi. Il propulsore è stato accoppiato ad una trasmissione a 6 marce di nuova concezione, che offre "un'efficienza ottimizzata, un peso ridotto e un alto livello di comfort in cambiata", che grazie ad un sensore di marcia integrato rende quest'ultima particolarmente armoniosa e dinamica. Il consumo medio di carburante della nuova MINI è valutato in 5,2 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 121 gr/km. Il lancio sul mercato del nuovo motore di base amplia la gamma motorizzazioni della MINI One First 5 porte che ora potrà contare su sette tipologie di propulsori: quattro benzina e tre diesel con un range di potenza che parte da 75 CV (55 kW) e arriva fino a 192 CV (141 kW). Il nuovo modello del marchio britannico è sinonimo di funzionalità e comfort in tutti i modelli, derivanti non solo dalle porte in più, ma anche da un passo che è stato aumentato di 72 millimetri rispetto alla nuova MINI 3 porte. Con i suoi tre sedili posteriori e un bagagliaio, che può essere espanso da 278 a 941 litri, quando necessario, il primo modello a cinque porte della MINI nel segmento delle small car ha tutte le carte per aumentare la propria clientela. [post_title] => Nuova MINI One First 5 porte, a marzo arriva il nuovo motore [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-mini-one-first-5-porte-a-marzo-arriva-il-nuovo-motore [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-01-20 12:38:33 [post_modified_gmt] => 2015-01-20 11:38:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=115156 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova MINI One First 5 porte, a marzo arriva il nuovo motore

Si tratta di un 1.2 TwinPower Turbo a 3 cilindri

Il nuovo modello arriverà sul mercato a marzo e con esso ci sarà anche il nuovo motore capace di generare 75 CV

Nuova MINI One First 5 porte – MINI ha annunciato che sarà disponibile un nuovo motore entry-level per la sua versione One First 5 porte a partire dal marzo di quest’anno.

Come tutti i modelli di ultima generazione anche la MINI One First 5 porte sarà alimentata da un motore 1.2 TwinPower Turbo a 3 cilindri che combina un turbocompressore con iniezione diretta del carburante e il controllo variabile dell’albero a camme sul lato aspirazione e scarico, che permetterà al nuovo modello di produrre 75 CV (55 kW) e una coppia massima di 150 Nm a 1.400 giri al minuto. Queste cifre sono sufficienti per farla accelerare da 0 100 km/h in 13,4 secondi. Il propulsore è stato accoppiato ad una trasmissione a 6 marce di nuova concezione, che offre “un’efficienza ottimizzata, un peso ridotto e un alto livello di comfort in cambiata”, che grazie ad un sensore di marcia integrato rende quest’ultima particolarmente armoniosa e dinamica. Il consumo medio di carburante della nuova MINI è valutato in 5,2 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 121 gr/km.

Il lancio sul mercato del nuovo motore di base amplia la gamma motorizzazioni della MINI One First 5 porte che ora potrà contare su sette tipologie di propulsori: quattro benzina e tre diesel con un range di potenza che parte da 75 CV (55 kW) e arriva fino a 192 CV (141 kW). Il nuovo modello del marchio britannico è sinonimo di funzionalità e comfort in tutti i modelli, derivanti non solo dalle porte in più, ma anche da un passo che è stato aumentato di 72 millimetri rispetto alla nuova MINI 3 porte. Con i suoi tre sedili posteriori e un bagagliaio, che può essere espanso da 278 a 941 litri, quando necessario, il primo modello a cinque porte della MINI nel segmento delle small car ha tutte le carte per aumentare la propria clientela.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati