BMW Serie 2 Cabrio, super servizio fotografico in attesa del debutto su strada [FOTO]

Lancio previsto per febbraio

La BMW Serie 2 Cabrio arriverà presto sulle nostre strade, con dimensioni più massicce, ma l'eleganza e lo stile di sempre. Senza scordare la potenza dei motori, sui quali BMW non lesina mai. Per celebrare il lancio, ecco a voi una nuova super galleria di foto, preparate direttamente dalla casa tedesca

BMW Serie 2 Cabrio – Annunciata lo scorso settembre e attesa come uno dei modelli sportivi più accattivanti di sempre del marchio dell’Elica, la BMW Serie 2 Cabrio farà il suo debutto in Europa a partire dal prossimo febbraio. Per celebrare il lancio sempre più prossimo, la casa bavarese ha rilasciato una collezione davvero eccezionale di fotografie, che praticamente ci rivelano fin nei minimi dettagli ogni aspetto della nuova decappottabile tedesca.

Abbiamo a che fare con un’auto che rispetta in pieno tutte le caratteristiche più importanti del marchio, aggiornandole però in maniera elegante e sportiva al tempo stesso. Con una lunghezza totale di 4.432 mm, la Serie 2 Cabrio è più lunga della precedente Serie 1 di 72 mm. Le dimensioni sono quindi decisamente più massicce, ma unite ad un senso delle proporzioni decisamente elegante e atletico. Uno stile che si ripropone anche per la capotte in tessuto, che scompare completamente nella coda e riesce a creare un aspetto armonico e liscio sia con il tetto che senza.

Parlando di motori, la Serie 2 Cabrio avrà in dotazione una serie di TwinPower Turbo, con potenze da 136, 184 e 245 CV, mentre chi preferisce i diesel, potrà scegliere la 220d con un quattro cilindri da 190 CV. Particolarmente interessante sarà anche l’inserimento del cambio automatico a otto rapporti tra gli optional, ma la vera novità è la disponibilità della trazione integrale xDrive, che debutta sul segmento compatto cabrio del brand. Il top di gamma sarà presumibilmente la BMW M235i xDrive Cabrio, che sarà disponibile a partire dal prossimo luglio e promette prestazioni da urlo, con uno 0-100 completabile in appena 4,9 secondi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati