Jeep Wrangler X, è arrivata la nuova serie speciale

Jeep Wrangler X, è arrivata la nuova serie speciale

E' disponibile esclusivamente con la motorizzazione turbodiesel

La nuova customizzazione ha preso il nome di "X". I prezzi partono da 42.900 euro per il modello Wrangler e da 46.100 euro per Wrangler Unlimited
Jeep Wrangler X, è arrivata la nuova serie speciale

Jeep Wrangler X – La serie speciale Jeep Wrangler “X”, presentata in anteprima al Salone di Parigi 2014, è finalmente ordinabile. La nuova “customizzazione” segue le orme delle precedenti edizioni limitate e numerate che si sono succedute negli ultimi quattro anni, come l’Arctic (2012), la Mountain (2012), la Moab (2013), la “Rubicon 10th Anniversary Edition” (2013), la Polar (2014) e, infine, la Rubicon X (2014). Ciascuna ha celebrato un anniversario importante nella storia di Jeep o un luogo impervio dove il modello Wrangler si trova a suo agio.

La Jeep Wrangler X è realizzata sulla base della versione Sahara di Jeep Wrangler ed esternamente è caratterizzata dalla calandra a sette feritoie in tinta con la carrozzeria, dagli inserti di colore nero lucido, dal cofano motore rialzato con doppie prese d’aria, dall’esclusiva decalcomania “X”, dai cerchi in lega da 18″ Gloss Black e dal tappo del serbatoio nero “by Mopar”. Inoltre, la nuova Jeep Wrangler “X” propone di serie l’esclusivo Freedom Top, l’hard top rimovibile a tre pannelli in tinta con la carrozzeria. All’interno dell’abitacolo spiccano i sedili in pelle di colore nero con inserti in tessuto sportivo e cuciture Light Slate Grey, i sedili anteriori riscaldati, gli inserti lucidi Ceramic White che caratterizzano la maniglia di sostegno del passeggero, le cornici delle bocchette di ventilazione della plancia, dei pannelli porta e quelle del quadro strumenti. Per il maggior comfort dei passeggeri, di serie, troviamo il climatizzatore automatico, il volante in pelle con comandi integrati, i sedili anteriori riscaldabili, i tappetini specifici Mopar e il sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UconnectTM GPS con schermo touchscreen da 6,5″, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

Il sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241, inseribile “shift-on-the fly” a due velocità, garantisce le qualità off-road della Wrangler X permettendo in ogni momento di scegliere il tipo di trazione desiderata, a seconda del percorso e a tutto vantaggio dei consumi. Il rapporto di riduzione di 2.72:1 moltiplica la coppia per la marcia a basse velocità, allo scopo di aumentare sensibilmente la trazione in condizioni di off road. L’inserimento della modalità a trazione integrale avviene sempre manualmente tramite una leva nella consolle centrale. Le livree disponibili saranno quattro: Bright White, Black, Firecracker Red e Baja Yellow.

In Italia la Jeep Wrangler X è disponibile esclusivamente con la motorizzazione turbodiesel da 2,8 litri e il cambio automatico a cinque marce. Il prezzo di listino parte da 42.900 euro per il modello Wrangler e da 46.100 euro per Wrangler Unlimited.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati