WP_Post Object ( [ID] => 116591 [post_author] => 8 [post_date] => 2015-02-03 13:21:14 [post_date_gmt] => 2015-02-03 12:21:14 [post_content] => Hyundai Tucson – Dopo sei anni, Hyundai ritorna al passato. Almeno per il nome. La casa coreana, infatti, ha ufficialmente annunciato che al Salone di Ginevra del prossimo marzo porterà sul suo stand l’erede della ix35, che però tornerà a chiamarsi Tucson. Esattamente come il modello che fu in produzione dal 2004 al 2009 (e che ha comunque caratterizzato la stessa ix35 su alcuni mercati). Per accompagnare il suo annuncio, la casa ha deciso di rilasciare un primo bozzetto della vettura e un teaser video, dal quale possiamo già iniziare ad intuire le caratteristiche principali. Lo sketch è ovviamente stato realizzato dallo stesso Peter Schreyer, President e Chief Design Officer di Hyundai. L’erede della ix35, infatti, è stata disegnata e progettata completamente in Europa e sarà commercializzata sui mercati di tutto il mondo. Una vera global car per un marchio sempre più internazionale. Lo stile sembrerebbe avvicinarsi molto a quello della Santa Fe, con linee rette e una ben marcata dinamicità, come conferma lo stesso Schreyer nel video di presentazione. Vediamo sempre la griglia anteriore di forma esagonale, dettaglio fondamentale del family feeling di Hyundai. Inoltre è stata messa mano ai gruppi ottici, il che rende la nuova Tucson ancora più aggressiva e accattivante. Al momento non sono state svelate le caratteristiche del motore, che però con un po’ di fortuna non dovrebbero tardare. “Il nostro nuovo C-SUV rappresenta un significativo balzo in avanti per Hyundai a livello mondiale – ha dichiarato sempre Schreyer - La nuova Tucson vanta un carattere atletico e forte, abbinato ad un design dinamico, caratterizzato da linee nette che ne esaltano la solidità - unita a proporzioni generose. Non manca naturalmente la griglia esagonale frontale, tratto distintivo di ogni Hyundai”. [post_title] => Hyundai Tucson, ritorno al futuro al Salone di Ginevra 2015 [FOTO e VIDEO TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-tucson-ritorno-al-futuro-al-salone-di-ginevra-2015-foto-e-video-teaser [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-02-03 13:23:36 [post_modified_gmt] => 2015-02-03 12:23:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=116591 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai Tucson, ritorno al futuro al Salone di Ginevra 2015 [FOTO e VIDEO TEASER]

L'erede della ix35 riprende il nome abbandonato nel 2009

La Hyundai ix35 si rinnova e torna globalmente a chiamarsi Tucson, nome abbandonato in Europa diversi anni fa. Pochi dettagli per ora, ma uno sketch con un video speciale realizzato dallo stesso President e Chief Design Officer di Hyundai
Hyundai Tucson, ritorno al futuro al Salone di Ginevra 2015 [FOTO e VIDEO TEASER]

Hyundai Tucson – Dopo sei anni, Hyundai ritorna al passato. Almeno per il nome. La casa coreana, infatti, ha ufficialmente annunciato che al Salone di Ginevra del prossimo marzo porterà sul suo stand l’erede della ix35, che però tornerà a chiamarsi Tucson. Esattamente come il modello che fu in produzione dal 2004 al 2009 (e che ha comunque caratterizzato la stessa ix35 su alcuni mercati). Per accompagnare il suo annuncio, la casa ha deciso di rilasciare un primo bozzetto della vettura e un teaser video, dal quale possiamo già iniziare ad intuire le caratteristiche principali.

Lo sketch è ovviamente stato realizzato dallo stesso Peter Schreyer, President e Chief Design Officer di Hyundai. L’erede della ix35, infatti, è stata disegnata e progettata completamente in Europa e sarà commercializzata sui mercati di tutto il mondo. Una vera global car per un marchio sempre più internazionale. Lo stile sembrerebbe avvicinarsi molto a quello della Santa Fe, con linee rette e una ben marcata dinamicità, come conferma lo stesso Schreyer nel video di presentazione. Vediamo sempre la griglia anteriore di forma esagonale, dettaglio fondamentale del family feeling di Hyundai. Inoltre è stata messa mano ai gruppi ottici, il che rende la nuova Tucson ancora più aggressiva e accattivante.

Al momento non sono state svelate le caratteristiche del motore, che però con un po’ di fortuna non dovrebbero tardare. “Il nostro nuovo C-SUV rappresenta un significativo balzo in avanti per Hyundai a livello mondiale – ha dichiarato sempre Schreyer – La nuova Tucson vanta un carattere atletico e forte, abbinato ad un design dinamico, caratterizzato da linee nette che ne esaltano la solidità – unita a proporzioni generose. Non manca naturalmente la griglia esagonale frontale, tratto distintivo di ogni Hyundai”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati