Mazda MX-5, si discute su di una versione più pepata

In arrivo forse il turbo

Mazda MX-5 - La nuova spiderina di Mazda avrà una carriera lunga di 10 anni: in questo arco di tempo potrebbe sbarcare un modello sportivo MPS per ovviare alla modesta cavalleria delle due varianti attuali
Mazda MX-5, si discute su di una versione più pepata

Un responsabile di Mazda ha annunciato in questi giorni che il costruttore starebbe prendendo in considerazione l’opzione di realizzare una versione turbo o MPS della nuova e quarta generazione della MX-5.

Mazda ha rilasciato da poco specifiche tecniche ancora vaghe della tanto attesa MX-5 model year 2015 e ora sappiamo che il motore 1.5 litri SKYACTIV-G benzina da 131 CV e 150 N m di coppia massima. Al momento i responsabili non hanno ancora aperto poco circa le prestazioni del più generoso 2.0 litri SKYACTIV-G, anche se secondo voci di corridoio del web la potenza del propulsore 2000cc sarebbe stimata intorno ai 157 CV con una coppia massima di 200 N m.

Ma se non sono dati che vi entusiasmano più di tanto, avrete sicuramente voglia di sapere che il capo delle relazioni pubbliche globali di Mazda, Kudo Hidetoshi, si è confidato ai nostri colleghi di Motoring svelando loro che Mazda sta analizzando la possibilità di introdurre un motore turbo o una variante MPS della nuova Miata. Il dirigente ha specificato che la quarta generazione dovrebbe avere un ciclo di vita pari a 10 anni, il che concerebbe più tempo a Mazda per lo sviluppo di nuove varianti, sportive o meno.

Questa MX-5 più spinta potrebbe avvalersi di un motore 2.5 litri SKYACTIV-G, anche se al momento Hidetoshi ha affermato che la priorità del costruttore è quella di focalizzarsi sul turbo, una soluzione che consentirebbe di risparmiare peso nella costruzione e raggiungere una distribuzione ottimale di 50:50.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati