Infiniti Q60, arriverà sul mercato con due motori Mercedes [FOTO]

Monterà un V6 twin-turbo da 3.0 litri e un v8 twin-turbo da 4.7 litri

La nuova Infiniti Q60 verrà molto probabilmente lanciata sul mercato il prossimo anno. Il concept fu svelato per la prima volta durante l'ultimo Salone di Detroit

Infiniti Q60 – Secondo i media australiani la nuova Infiniti Q60 dovrebbe sbarcare sul mercato a partire dal prossimo anno con due motori di provenienza Mercedes.

All’ultimo Salone di Detroit Nissan ha fatto capire che l’Infiniti Q60 avrebbe condiviso il motore V6 twin-turbo da 3.0 litri della Q80 Inspiration, abbinato ad un cambio automatico a sette marce, capace di sviluppare 333 CV (248 kW) e 479 Nm di coppia. Secondo il sito motoring.com.au, l’Infiniti Q60 monterà, invece, un propulsore V6 twin-turbo progettato dalla Mercedes che sarà anch’esso in grado di produrre 333 CV (248 kW) e 479 Nm di coppia. Ma non finisce qui.

Oltre al V6 twin-turbo da 3.0 litri Mercedes starebbe progettando un altro motore V8 twin-turbo da 4,7 litri capace, in questa versione, di avere una potenza pari a 408 CV (304 kW). Sembra che Infiniti originariamente volesse utilizzare il motore V6 twin-turbo della GT-R (e della Q50 Eau Rouge Concept), ma che ci abbia poi ripensato per non dover modificare frontalmente la vettura e i suoi meccanismi di raffreddamento al momento di accogliere il motore della supercar.

Sempre secondo il portale australiano Nissan potrebbe anche sfruttare la sua famosa serie di motori VQ per la sua nuova coupé sotto forma di un V6 aspirato da 3.0 litriun V6 da 3.5 ibrido, almeno per il mercato statunitense. Intanto aspettiamo di vedere l’infiniti Q60 in showroom entro la metà del 2016.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati