Lotus Evora MY 2016, nuove FOTO SPIA del prototipo durante un test su strada

Potrebbe debuttare al Salone di Ginevra

La Lotus Evora potrebbe vedere il debutto del suo nuovo facelift a Ginevra. Le modifiche estetiche non dovrebbero essere molte, ma forse sul fronte del motore potremmo finalmente vedere i tanto agognati cavalli in più

Lotus Evora – La nuova versione della Lotus Evora dovrebbe vedere la luce al prossimo Salone di Ginevra e la curiosità sta salendo di giorno in giorno. Certo, al momento non ci aspettiamo grandissimi cambiamenti, né dal punto di vista stilistico, né da quello meccanico. Nel recente passato, però, Jean-Marc Gales, CEO della casa inglese, ha confermato durante un’intervista che le intenzioni della casa siano soprattutto quelle di rimanere fedeli ai valori base dell’Evora, ovvero puntare soprattutto sull’esperienza di guida e sulle performance. Ciò significa che non dobbiamo aspettarci altre modifiche? La risposta, come spesso accade, è “nì”.

Nel senso che qualche ritocchino, almeno a giudicare dalle foto che i nostri inviati sono riusciti a scattare, dovrebbe comunque esserci. Qualcuno più evidente di altri, lo riconosciamo. Tanto per cominciare dalle foto ci sembra di distinguere delle prese d’aria più grandi nella zona del paraurti anteriore. Sempre nella stessa zona dovrebbero esserci delle nuove luci diurne a LED, che però per il momento sono ancora pesantemente nascoste dal camuffamento del prototipo. Passando al posteriore, lo spoiler sembrerebbe sensibilmente diverso rispetto a quello del modello attualmente in circolazione, probabilmente per riuscire a migliorare la resa aerodinamica della vettura.

Sotto al cofano potrebbero esserci delle modifiche molto più significative, ma al momento tutto rimane sotto silenzio. Certamente, però, alla luce delle parole di Gales, il motore andrà per forza di cose aggiornato. Al momento l’Evora monta un V6 da 3.5 litri sviluppato in collaborazione con Toyota. L’unità non dovrebbe cambiare, ma almeno spremere qualche cavallo in più di potenza ci sembra almeno dovuto.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati