Volvo XC40, non ancora pronto il crossover compatto

Volvo XC40, non ancora pronto il crossover compatto

Potrebbe arrivare tra meno di 5 anni

Volvo XC40 - Confermato ma non ancora in fase di sviluppo, il mini SUV scandinavo dovrà attendere prima di essere commercializzato
Volvo XC40, non ancora pronto il crossover compatto

E quindi sembra essere ufficiale adesso: Volvo realizzerà un nuovo crossover più piccolo rispetto alla XC60. Il modello in questione è già stato confermato dall’amministratore delegato del marchio, Hakan Samuelsson, anche se al momento non sembra essere una priorità assoluta.

Queste le parole del CEO: “Per quattro anni, la nuova XC90 sarà l’auto più vecchia che realizzeremo, ma sarà una priorità sostituire quei modelli che vendono di più per noi piuttosto che realizzare un nuovo progetto da zero.”

Di conseguenza, Volvo sostituirà tutti i suoi modelli più importanti assegnando loro nuovi appellativi entro il 2020 e aggiungerà anche un crossover più piccolo. Non c’è da stupirsi considerando che il settore al giorno d’oggi e l’aumento delle vendite che deriverà dalla XC60, il veicolo più venduto in Europa della sua categoria.

Adesso il lavoro e quello di diventare sempre più grandi e redditizi realizzando quello che già stiamo facendo, ma facendola ancora meglio. Solo in questo modo possiamo pensare di progettare in futuro coupé e cabriolet.” In poche parole, Volvo ha bisogno dei suoi modelli tradizionali per vendere e quindi per progettare modelli più attraenti.

Samuelsson ha anche parlato della supremazia che Volvo ha nei confronti dei rivali con i loro motori modulari. “Siamo qualche anno in avanti rispetto alla concorrenza. Siamo in grado di ottenere 95 g/km di CO2 con un motore a sei cilindri”, dichiarando che se un motore a otto cilindri e così importante per i clienti, non saranno sicuramente clienti Volvo.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati